Casa e giardino

Pomodori negli Urali: dalla selezione della varietà alla raccolta


Il periodo estivo negli Urali è piuttosto breve e questa funzione deve essere guidata quando si sceglie una varietà di pomodori e si prende cura di questa coltura amante del calore vegetale. In condizioni di alta tecnologia agricola, la resa dei pomodori è eccellente e la qualità dei prodotti vegetali riceve sempre il massimo dei voti.

Le migliori varietà a bassa crescita di maturazione precoce

I coltivatori di ortaggi esperti raccomandano di scegliere le varietà più precoci, altamente resistenti alle influenze esterne avverse, a maturazione precoce in grado di formare una qualità elevata e una resa elevata per un breve periodo estivo per gli Urali.

I giardinieri dilettanti degli Urali con esperienza scelgono le migliori varietà di maturazione precoce e precoce media.

Nome del gradoAltezza del cespuglioPeriodo di maturazioneDescrizione del fetodignitàproduttività
"Far North"50 cm100-105 giorniRosso, arrotondato, media densità, fino a 80 g di pesoMaturazione precoce e amichevole dei fruttiFino a 2,5 kg per pianta
Raspberry Viscount45-50 cm95-105 giorniLampone, denso, arrotondato, appesantito, fino a 250-300 gOttima appetibilità e resa elevataAlto e stabile
"Boney M"40-50 cm80-85 giorniRosso vivo, carnoso, arrotondato, fino a 80 g di pesoResistenza alla peronospora e alle condizioni meteorologiche avverseFino a 2,0-2,5 kg per pianta
"Eugene"28-30 cm90-100 giorniRosso, carnoso, arrotondato, fino a 80 g di pesoAlta resa e nessun crackingFino a 7 kg / mq m
"Gavroche"40-50 cm80-85 giorniRosso, di forma rotonda, senza macchia sul gambo, del peso fino a 50 gUltra-maturo e tardivo resistenteUn chilo e mezzo per pianta
"Vershok"50-60 cm90 giorniArrotondato, rosso, peso medio fino a 25 gResistente a Fusarium, Cladosporiosis e TMVFino a 2,8 kg per pianta
"Antoshka"60-70 cm95 giorniGiallo, arrotondato, allungato, fino a 65-75 gMaturazione e colorazione molto originale dei fruttiFino a 5,3 kg per metro quadrato
"Alpha"40-50 cm85-90 giorniRosso vivo, carnoso, arrotondato, fino a 80 g di pesoResistenza alla peronospora e alle condizioni meteorologiche avverseFino a 6,3 kg per metro quadrato

Quando e come piantare in una serra

I pomodori sono molto termofili e Piantare piantine di pomodoro coltivate in una serra è necessario in termini rigorosamente definiti in conformità con la tecnologia standard:

  • nelle condizioni del suolo e del clima degli Urali, l'uso di piantagioni ispessite mostra la massima efficienza, dovuta all'impossibilità di coltivare pomodori in più di quattro livelli;
  • piantare piantine di pomodoro pronte e stagionate su creste di serra pre-preparate dovrebbe essere ogni 40 cm tra i cespugli di fila e con una distanza di circa 60 cm tra le file;
  • l'ispessimento della piantagione artificiale viene effettuato piantando immediatamente un paio di cespugli di pomodori in un buco di piantagione, che consente di posizionare circa ogni cento metri quadrati dell'area della serra;
  • le piantine di pomodoro vengono piantate in serre non riscaldate con la possibilità di fornire a piante giovani e non ancora completamente adattate un rifugio per film aggiuntivo a maggio.

La coltivazione di pomodori in serra dai semi degli Urali è considerata inappropriata. La resa delle colture da tali piante, anche in condizioni di alta tecnologia agricola, è ovviamente inferiore rispetto a quando cresce dalle piantine tradizionali in questa regione.

Pomodori negli Urali: coltivazione

Date e caratteristiche della semina all'aperto

Le condizioni meteorologiche e del suolo, nonché la durata della stagione estiva negli Urali, non sono favorevoli alla coltivazione di pomodori su creste di terreno aperto. Il tempo senza gelo qui dura un periodo di tempo molto breve e anche il riscaldamento del suolo non è ottimale per una coltura da giardino termofila.

Tuttavia, la giusta scelta della varietà e l'uso di alcune tecniche agricole possono far crescere piante altamente produttive, oltre a ottenere una resa stabile, anche in piena terra. La semina dovrebbe essere effettuata dopo che è passata la minaccia del ritorno di primavera. Di norma, le varietà sottodimensionate e le forme ibride di pomodoro vengono coltivate in piena terra, il che rende possibile fornire alle piante un riparo per film, se necessario.

Tecnologia in crescita

Quando si coltivano pomodori in regioni con terreno e condizioni climatiche tutt'altro che ideali, è necessario privilegiare l'uso del tradizionale metodo di semenzale per coltivare una coltura vegetale che ama il calore. Pertanto, è possibile non solo accelerare la formazione del raccolto, ma anche ottenere le piante più produttive. Altrettanto importante è l'osservanza della tecnologia in crescita:

  • circa un paio di settimane dopo aver piantato le piantine di pomodoro in un luogo permanente, è necessario legare la parte fuori terra della pianta al traliccio e rimuovere i figliastri, lasciando "canapa" alta 2-3 cm da loro;
  • Prima della fase di fioritura attiva e formazione dei frutti, i cespugli di pomodori dovrebbero essere annaffiati non più di una volta ogni 5-6 giorni;
  • nei periodi secchi e aridi, nonché nella fase di formazione dei frutti, la quantità e il volume dell'irrigazione dovrebbero essere aumentati;
  • le misure di irrigazione vengono eseguite sotto la radice della pianta, al mattino o dopo il tramonto;

  • nella fase di vegetazione attiva della coltura del giardino, è particolarmente importante effettuare l'alimentazione corretta e tempestiva con verbasco liquido o fertilizzanti pronti come "Ideale" e "Fertilità", che devono essere applicati ogni due settimane;
  • per aumentare il numero di ovaie, i pennelli per fiori e il fogliame vengono spruzzati con una soluzione al 10% di acido borico farmaceutico;
  • più volte durante la stagione, è necessaria la spruzzatura preventiva con speciali preparazioni insettofungicide.

Requisiti speciali si applicano al sito per la coltivazione di pomodori. Per queste condizioni di coltivazione delle colture che amano il calore e relativamente impegnative, il terreno sciolto e ben concimato è più adatto. Il terreno sul sito per piantare i pomodori dovrebbe essere rapidamente riscaldante, permeabile all'aria e all'acqua. Per aumentare il valore nutrizionale del terreno, è necessario aggiungere chernozem durante lo scavo pre-impianto ed è possibile migliorare un indicatore come l'allentamento introducendo sabbia grossolana. I pomodori possono essere coltivati ​​sullo stesso terreno per non più di tre anni consecutivi, dopo di che tutti i nutrienti necessari per la crescita e lo sviluppo della cultura del giardino vengono rimossi dal terreno e compaiono parassiti delle piante e agenti patogeni di molte malattie.

Suggerimenti e trucchi

Secondo i giardinieri degli Urali, un importante indicatore della qualità della varietà è il mantenimento della qualità del raccolto. Tuttavia, i pomodori destinati alla conservazione a lungo termine, nonché al trasporto, appartengono spesso a fattori determinanti e non differiscono sempre per il buon gusto.

Inoltre, i pomodori per la coltivazione in questa regione devono essere resistenti a varie condizioni esterne avverse e alle possibili infezioni emergenti. Per aumentare l'immunità della pianta, è necessario non solo osservare la tecnologia delle piantine in crescita, ma anche elaborare il cespuglio di pomodori con soluzioni speciali, tra cui Epin e Zircon.

Come piantare i pomodori

Negli ultimi anni, i residenti estivi e i giardinieri degli Urali e della Siberia hanno gradualmente cessato di coltivare pomodori in piena terra, a causa della variabilità climatica e della resa insufficientemente elevata su creste senza riparo. Tuttavia, i pomodori di strada producono frutti più deliziosi e succosi e, con la giusta varietà e tecnologia agricola, i raccolti non sono troppo inferiori alle varietà di serra e agli ibridi.