Domande e risposte

Metodi di analisi del suolo e metodi di lavoro


Benvenuti! Ho 12 anni. Faccio tecnologia agricola da circa un anno. Quest'estate, in una vecchia estensione della dacia, ho attrezzato un piccolo laboratorio. Lavoro finora solo per parenti e amici di famiglia. Voglio dare alla mia passione una seria continuazione. Per fare questo, ho bisogno di molte informazioni, tecniche di analisi, ricerca, campioni. Tratto le piante e ho bisogno di tali informazioni sulle analisi, in base alle quali potrei fare queste analisi e capire cosa sta succedendo con la pianta. Sono interessato a diversi metodi, trucchi, tecniche. Sarò felice di condividere il mio. Quest'anno coltiverò cetrioli in piena terra. Ho davvero bisogno di un buon raccolto. Si prega di condividere i tuoi trucchi, metodi, tecniche, campioni. In generale, tutto ciò che è elencato in precedenza. Si prega di avvisare qualcosa sui cetrioli. Non ho capito un po 'dove sarà la risposta alla mia domanda, quindi nel caso in cui lascerò posta ([email protected]). Puoi inviare le tue domande a questa mail, cercherò di aiutarti. Sono stato a una lezione, ho letto molti libri di O. Ganichkina. Sto scrivendo la rivista "My beautiful summer residence". Ci sono poche informazioni sulle analisi. Condividerò i semi di calendule e cinorrodi.

Risposte:

Certo, a casa, è più facile e meglio condurre un'analisi microbiologica del suolo. Ad esempio, al fine di determinare la necessità del terreno di fertilizzanti azotati, è necessario prendere pellicole esaurite, pellicole radiografiche o carta fotografica. Quindi metti le strisce nel terreno nello strato superiore in tre o quattro punti sotto la pala verticalmente, premendo saldamente contro la parete del terreno. Lascia per cinque giorni. Quindi rimuovere, immergere tre volte in un secchio d'acqua. Se tutto viene rimosso dal film e diventa trasparente, i microrganismi del suolo sono altamente attivi. Sulla superficie del film c'è uno strato di gelatina, e questa è una proteina. Quando decomposto da microrganismi, si forma l'ammoniaca. Quando interagisce con altri composti del suolo, si formano forme di ammonio di azoto accessibili alle piante. E dove la gelatina del film si è completamente decomposta, il film è diventato incolore, non è necessario produrre fertilizzanti azotati. Se non sei scolorito e sei rimasto nero, devi aggiungere una dose completa di azoto, circa un cucchiaio per metro quadrato. Se lo sbiancamento è parziale, devi aggiungere una dose di fertilizzanti azotati in base al grado di decomposizione: 70-50-30 percento.
E per determinare la necessità del terreno di fertilizzanti fosfatici, è necessario mettere un piatto con un panno di cotone bianco o carta da filtro. Fallo come descritto sopra. Ricorda di premere con forza il tessuto o il filtro contro il taglio del terreno. Lascia il tessuto nel terreno per 30 giorni. Quindi rimuovere, pulire dal terreno e vedere il grado di decomposizione. Se il film che è rimasto accanto per cinque giorni si è scolorito e il tessuto o la carta da filtro si sono decomposti del 75-100 percento, il terreno non ha bisogno di fertilizzanti azotati o fosforo.

Guarda il video: Corso QGIS ATI Tutorial 7 di 11 - Analisi delle Classi di Uso del Suolo Agro Forestale (Ottobre 2020).