Piante

Ricette per fare il cavolo di Pechino: variazioni per l'inverno


Il cavolo tenero e succoso di Pechino viene spesso usato fresco, ma puoi anche fare molti preparati da esso. Le artigiane lo sottaceto e lo salano, aggiungendolo alla composizione di altre insalate, preparate per l'inverno. Le ricette per fare il cavolo di Pechino possono essere diverse, ma in ogni caso il risultato è uno spuntino delizioso.

Ricetta per cavolo di Pechino in salamoia

Il cavolo di Pechino può essere messo in salamoia molto rapidamente e semplicemente. Questa ricetta è ideale per coloro che non hanno esperienza di decapaggio. Nonostante tutta la semplicità di preparazione, il pezzo ha un gusto eccellente.

Prodotti richiesti:

  • 0,5 kg di cavolo di Pechino;
  • 50 gr sale marino;
  • 45 gr. zucchero;
  • 100 ml di aceto di frutta;
  • 5 gr. piselli pepe;
  • 0,5 l di acqua purificata.

Avanzamento della cottura:

  1. Il cavolo cinese viene tagliato a strisce sottili.
  2. L'acqua viene versata nella padella e quindi vengono aggiunti zucchero, aceto e sale, quindi lessati.
  3. Peperoni e cavoli tritati vengono messi in barattoli.
  4. Sono pieni di marinata bollente.
  5. Vengono immediatamente tappati, capovolti e coperti.
  6. I raffreddati vengono trasferiti nel seminterrato.

Cavolo cinese in salamoia

Cavolo di Pechino in salamoia: una ricetta veloce

Il processo di cottura del cavolo è semplificato dal fatto che non è nemmeno necessario tagliarlo molto finemente. Viene preparato in grandi pezzi che, se lo si desidera, possono essere schiacciati prima di servire.

Prodotti richiesti:

  • 1 kg di cavolo;
  • 10 gr. peperoncino;
  • 0,5 kg di peperone dolce;
  • 100 gr. insalata di cipolla;
  • 120 ml di aceto di mele;
  • 120 gr. zucchero;
  • 50 gr sale;
  • 1 litro d'acqua

Avanzamento della cottura:

  1. L'acqua viene versata nella padella, lo zucchero e il sale vengono versati lì, l'aceto viene versato, il liquido viene bollito.
  2. Le forche vengono lavate e tagliate in sole 4 parti.
  3. I peperoni, non solo caldi ma anche dolci, vengono lavati e tagliati grossolanamente.
  4. Le cipolle vengono tagliate a rondelle.
  5. Tutti i prodotti sono disposti in una ciotola e mescolati, dopo di che sono disposti in barattoli.
  6. Il contenitore è pieno di marinata e sigillato ermeticamente, avvolto.
  7. I banchi raffreddati vengono trasferiti nella dispensa o nella cantina.

Suggerimento: è meglio mescolare le verdure con le mani e non con un cucchiaio. Solo in questo modo sarà possibile non danneggiare la loro integrità e miscelare uniformemente.

Devo lavare il cavolo cinese

Le opinioni differiscono su questo punto. Molti credono che sia sufficiente rimuovere i fogli superiori dalla forcella e si può iniziare a cucinare. In effetti, deve essere lavato e accuratamente. Dopo aver rimosso i fogli superiori, è necessario tagliare il moncone e disassemblare le forche in fogli separati, sciacquarli e sciacquarli con acqua bollente.

Nello stesso caso, se sui fogli sono stati rilevati danni o insetti, il cavolo deve essere sottoposto a ulteriore elaborazione. Dovrebbe essere messo in acqua, sale e riposare per 15 minuti. L'acqua salata può facilmente eliminare tutti i parassiti. Successivamente, i fogli possono già essere schiacciati e creare tutti i tipi di spazi vuoti o insalate fresche.

Cavolo piccante di Pechino per l'inverno a casa

Il delicato cavolo di Pechino può essere speziato piccante senza molto sforzo. Un tale pezzo sicuramente piacerà a coloro che apprezzano il sapore speziato dei pezzi e hanno un atteggiamento positivo nei confronti della cucina coreana. Nonostante il fatto che l'antipasto sia perfettamente conservato, è quasi degno fino all'inverno, perché ha un gusto incredibile. È impossibile resistergli.

Componenti necessari:

  • 2 kg di cavolo;
  • 0,5 kg di carote;
  • 200 gr. aglio;
  • 5 gr. peperoncino;
  • 8 gr. foglie di alloro;
  • 200 ml di olio;
  • 1 litro d'acqua;
  • 15 ml di aceto;
  • 50 gr sale;
  • 200 gr. zucchero.

Avanzamento della cottura:

  1. In primo luogo, lavare e tagliare il cavolo sottile.
  2. Le carote vengono accuratamente sbucciate e tagliate a strisce o grattugiate in coreano per le carote.
  3. Trita l'aglio.
  4. Le verdure vengono mescolate e disposte in barattoli.
  5. Tutti i restanti prodotti non utilizzati vengono aggiunti all'acqua e il liquido viene portato a ebollizione.
  6. Versare liquido caldo nei barattoli e arrotolare i coperchi.
  7. Il contenitore viene avvolto e dopo il raffreddamento viene posto nel frigorifero.

Suggerimento: in questo pezzo è possibile regolare facilmente la nitidezza. È sufficiente aumentare o diminuire la quantità di aglio e peperoncino in modo che il gusto cambi radicalmente.

Insalata di cavolo di Pechino per l'inverno

Il cavolo in combinazione con verdure e marinata piccante acquisisce un gusto insolito ma eccellente. Una tale insalata nella stagione fredda sarà solo una manna dal cielo. Questo è uno spuntino festivo e un'ottima aggiunta ai contorni in una giornata tipica.

Prodotti richiesti:

  • 1 kg di cavolo;
  • 0,5 kg di peperone dolce;
  • 0,5 kg di cipolle da insalata;
  • 15 gr peperoncino;
  • 1 litro d'acqua;
  • 120 ml di aceto di mele;
  • 120 gr. zucchero;
  • 50 gr sale.

Avanzamento della cottura:

  1. Inizialmente, la marinata è pronta. A tale scopo, l'aceto viene miscelato in acqua con zucchero e sale, a fuoco basso, il liquido viene fatto bollire per 15 minuti.
  2. Lavare il cavolo e tritarlo, ma non troppo finemente.
  3. Le cipolle vengono tagliate a rondelle.
  4. Il peperone dolce viene tagliato a strisce, dopo aver rimosso i semi.
  5. Verdure sparse in barattoli, aggiungere peperoncino tritato.
  6. Tutte le lattine sono piene di marinata preparata al momento e tappate.
  7. I banchi raffreddati vengono trasferiti in cantina o nella solita dispensa.

Cavolo di Pechino con barbabietole: cucina per l'inverno

Il pezzo in lavorazione acquisisce un colore brillante e massimo saturo grazie alle barbabietole. Inoltre, il suo gusto sta diventando più raffinato e originale. L'insalata, nonostante la semplicità della sua preparazione, è sorprendente. Con il suo aiuto, anche un pasto normale sarà festivo.

Prodotti richiesti:

  • 2 kg di cavolo;
  • 0,5 kg di barbabietole;
  • 120 gr. aglio;
  • 200 gr. carote;
  • 200 gr. zucchero;
  • 1 litro d'acqua;
  • 35 gr sale;
  • 5 gr. foglie di alloro;
  • 5 gr. piselli pepe;
  • 200 ml di olio;
  • 10 gr. peperoncino;
  • 150 ml di aceto.

Avanzamento della cottura:

  1. Il cavolo di Pechino viene tagliato principalmente in grandi quadrati.
  2. Barbabietole e carote vengono sbucciate e tagliate a strisce sottili.
  3. L'aglio viene tritato in qualsiasi modo conveniente.
  4. Versare tutte le verdure in una ciotola profonda e mescolare.
  5. La marinata è cotta in padella. Per fare questo, aggiungi tutte le spezie all'acqua, oltre a sale e zucchero, peperoncino.
  6. Dopo l'ebollizione completa versare olio e aceto.
  7. La marinata viene versata in una ciotola con verdure tritate e coperta con un piatto, a cui viene posto il carico per un giorno.

Dopo solo 24 ore, l'insalata viene disposta in barattoli, versata con la marinata e coperta con coperchi, mettere il contenitore in frigorifero.

Cavolo marinato in stile coreano

Il cavolo di Pechino è una verdura molto sana e sorprendentemente gustosa. Nonostante sia possibile acquistarlo nei negozi in qualsiasi momento dell'anno, è comunque necessario assicurarsi che ci siano barattoli nei cassonetti con tali spazi vuoti, in cui il cavolo di Pechino è il componente principale. Può essere sottaceto e salato, cucinato in coreano e incluso in altre insalate. Tali piatti saranno sicuramente richiesti non solo nei giorni feriali, ma anche in tutti i giorni festivi. La loro particolarità è che anche arrotolati in barattoli, non perdono la loro freschezza e il loro aroma sorprendente. Le spezie e la marinata aggiungono solo una speciale sfumatura di gusto, creano una vera armonia.