Azione furtiva

Hamedorea: caratteristiche delle palme, specie popolari, regole di semina e cura


La varietà di piante da interno completa le numerose palme che possono essere viste non solo all'interno dei locali, ma anche nell'area commerciale. La chamedorea appartiene alla famiglia delle palme, che conta oltre una dozzina di specie e varietà.

Descrizione botanica e origine di Hamedorea

Hamedorea, o palma di bambù, è una pianta da fiore monocotiledone, diffusa in Sud e Centro America. In condizioni naturali, di solito non cresce più di 2 m. Alcune varietà di arbusti sottodimensionati, a causa della loro senza pretese, sono coltivate come piante d'appartamento, trasformando l'interno standard in una vera oasi.

Il tronco di una palma folta è sottile, quindi diverse piante vengono coltivate in un vaso. Grazie a questa tecnica, l'effetto dei boschetti di palma si ottiene, poiché le foglie lunghe (fino a 40 cm) con ampi segmenti hanno una forma pennuta traforata. In un anno, la pianta produce 2-3 foglie nuove. Nella cultura indoor, l'altezza dei cespugli per adulti è limitata a 1 - 1,5 m.

A differenza delle foglie, i fiori non rappresentano alcuna decorazione. Una palma fiorisce come una mimosa e la sua fioritura non è legata a un particolare periodo dell'anno. Possono apparire in qualsiasi momento.

Caratteristiche di prendersi cura di Chamedorea

Varietà popolari di hamedorea

Questa pianta da fiore non si distingue solo per la sua bellezza, ma anche per i suoi benefici. È in grado di pulire l'aria di anidride carbonica e altre impurità nocive. Gli scienziati hanno scoperto che le sostanze negative assorbono non solo le foglie, ma anche le radici.

In natura, ci sono più di 130 specie di chamedorea, ma solo alcune di esse possono essere coltivate al chiuso.

Hamedorea Bridble

Una varietà moderna e rispettabile. Ibrido di allevamento. L'aspetto è simile al grazioso Hamedorea, ma differisce per le dimensioni delle infiorescenze, la luminosità e l'aroma dei fiori. Dal momento che è facile da curare, è adatto per i giardinieri principianti.

Hamedorea elegans

Ha steli simili al bambù, fogliame arcuato pennuto di un colore verde chiaro. I primi fiori rosso-arancio o giallo chiaro compaiono in tenera età, quando la palma è alta 30 - 35 cm. Quindi compaiono piccole bacche nere.

Pianura di Hamedorea

È una delle specie più resistenti che non richiede cure serie. Tollera l'aria secca e la mancanza di luce solare. In apparenza, ricorda un elegante chamedorea, ma differisce nei seguenti modi:

  • foglie molto sottili e lunghe;
  • internodi allungati.

Se piantato in un piatto largo, forma densi boschetti. I fiori hanno una tinta giallastra.

Hamedorea grazioso

Il tipo più comune. La palma compatta e facile da coltivare decorerà qualsiasi interno. Una densa rosetta di foglie senza gambo centrale, che sorge su zampe sottili e nude, è divisa in lobuli-piume. Il risultato è un edificio sorprendentemente elegante con una silhouette sofisticata, adatto per una combinazione di colori calmo dell'interior design. I fiori della tavolozza giallo chiaro hanno un aroma gradevole.

Hamedorea Ernest-Augustus

Ha un singolo tronco con un piccolo numero di foglie intere biforcate alla fine. Poiché le radici aeree si formano nei noduli degli steli, si propaga vegetativamente. Fiorisce in rosso.

Hamedorea alto

Arbusto dalle radici di cui crescono ogni anno giovani tronchi. Le foglie di forma arcuata sono di colore verde scuro, mentre i fiori raccolti in una pannocchia sono di colore arancione brillante.

Regole per il trapianto di un palmo della stanza dopo l'acquisto

Gli esperti non raccomandano di ripiantare la chamedorea immediatamente dopo l'acquisizione, perché ha bisogno di sistemarsi nelle nuove condizioni. Qualsiasi trapianto di una pianta è un'operazione ad alta intensità di lavoro, quindi, senza un bisogno essenziale, è meglio astenersi dal trapianto. Di solito sorgono difficoltà a causa della corona volumetrica o di un alto rischio di danni all'apparato radicale, che è molto sensibile agli interventi esterni.

Nel caso in cui il contenitore contenga molte piante densamente piantate, 2 settimane dopo l'acquisto possono essere divise in diversi gruppi. Va tenuto presente che per una pianta giovane è necessario scegliere un vaso di grande volume, altrimenti le radici intrecciano rapidamente l'intera massa di terreno.

Se è necessario trapiantare una palma per il motivo che è necessario aumentare le dimensioni del contenitore, si consiglia di utilizzare il metodo di trasbordo: rimuovere la pianta con il terreno, scuotere delicatamente il terreno in eccesso. Posizionare il materiale di drenaggio sul fondo di un nuovo vaso di fiori, quindi mettere una zolla e riempirla con una nuova miscela di terreno contenente sostanze minerali. Pertanto, il terreno avrà una struttura adatta per un palmo della stanza.

Come trapiantare Hamedorea

Condizioni di detenzione

Quando si acquisisce Hamedorea, è importante considerare che la sua patria ha un clima diverso dalle regioni russe. Al fine di garantire lo sviluppo attivo della pianta, è necessario creare condizioni il più vicino possibile a quelle naturali.

Scegliere un posto in casa

Avendo deciso di piantare una bellezza tropicale a casa, si consiglia di scegliere un posto per lei, protetto dalla luce solare diretta. Questa può essere una sezione racchiusa da una barriera fotoelettrica nella finestra nord o est. Anche se collocata in un luogo con scarsa illuminazione, la palma sarà in grado di adattarsi, perché in natura cresce nelle foreste montane sotto un baldacchino di alberi.

Sotto i raggi caldi del sole, le punte delle foglie possono bruciare, pertanto, non è consigliabile portare la pianta sul balcone o esportarla nel paese a cielo aperto in estate. Sebbene la palma possa tollerare facilmente i climi secchi, per una migliore crescita è necessario spruzzarla regolarmente, mantenendo un'umidità confortevole.

I giovani cespugli possono essere coltivati ​​in terrari, sia in salotto che in ufficio, riempiendo con essi gli spazi tra i mobili. Puoi aggiungere originalità piantando una palma con altre piante.

Umidità e illuminazione

L'indicatore più importante nella cura di una bellezza tropicale è l'umidità. Poiché la chamedorrea preferisce l'aria umida, la spruzzatura deve essere eseguita regolarmente. Gli esperti consentono il rifiuto di questa procedura solo se fa freddo nella stanza in cui cresce la palma. ma anche con tempo freddo è necessario spruzzare la boccolase la stanza è aria secca.

L'acqua utilizzata è necessariamente pura e stabilizzata. Quando possibile, è meglio raccogliere l'acqua piovana. Vicino alla pentola con una palma, si consiglia di installare un contenitore di acqua o acquistare un umidificatore.

È un errore presumere che la chamedorrea sia una pianta che ama la luce e il calore, perché in natura è illuminata da luce diffusa. Il grande palmo può essere posizionato nell'angolo opposto all'apertura della finestra. Questo posto è utile in quanto i raggi non bruceranno le foglie. In estate, l'ombreggiatura è richiesta dalle 10 alle 17 ore. Affinché le foglie crescano in tutte le direzioni, è necessario ruotare il contenitore con la pianta attorno al suo asse.

Al fine di evitare la malattia o la morte del cespuglio, è necessario monitorare la temperatura del terreno. In inverno, non dovrebbe essere inferiore a 16 ° C e in estate non superare i 27 ° C. Altrimenti, il sistema del cavallo inizierà a languire, il che influenzerà l'intera pianta.

Requisiti del suolo e della semina

Per la cura adeguata di una palma da camera, è necessario piantare in terreno fertile, la cui acidità dovrebbe essere nell'intervallo di pH da 6 a 6,5. Il substrato può essere acquistato presso il negozio o realizzato da solo. La composizione del terreno per l'auto-preparazione:

  • 20% di torba;
  • 20% di terra delle foglie;
  • 50% del terreno erboso;
  • Sabbia al quarzo setacciata al 10%.

Quando si prepara il terreno, è importante considerare che richiede la sterilizzazione con uno dei due metodi: congelamento o calcinazione. Perché è necessario? Al fine di evitare l'infezione da malattie o parassiti. Se il terreno viene acquistato in un negozio, deve essere miscelato con sabbia setacciata, che non deve superare il 10%.

Quando si trapianta una pianta, il diametro del nuovo vaso dovrebbe essere di alcuni cm più grande della dimensione di quello precedente. Poiché il sistema radicale cresce prevalentemente in lunghezza, è meglio privilegiare una capacità profonda e stretta, sul fondo della quale sono posti 3-4 cm di drenaggio (ciottoli, ghiaia, palline di argilla espansa), che devono prima essere disinfettati mediante ebollizione.

Prendersi cura di Chamedorea a casa

L'interesse degli interior designer per gli ospiti tropicali è dovuto a condizioni di detenzione relativamente modeste. Sebbene la cura della chamedorrea sia semplice, ma approfondita. La pianta cresce lentamente, soprattutto germogliata da semi, quindi libera l'ospite da frequenti trapianti. Le varietà più popolari includono elegante chamedorea e bridble. Le regole per la cura del palmo sono quasi le stesse.

Innaffiare una pianta d'appartamento

La frequenza di irrigazione di una palma domestica dipende dalla temperatura ambiente e dal periodo dell'anno. Da metà primavera a fine autunno, la chamedorrea sta attivamente crescendo, quindi richiede frequenti annaffiature. In questo caso, il terreno deve avere il tempo di asciugarsi. In inverno, il substrato si asciuga più a lungo, quindi è possibile annaffiare meno spesso. Lo sviluppo di alcuni tipi di palme non è influenzato nemmeno dall'irrigazione limitata, ma altri individui non possono tollerare l'essiccazione del suolo. Ma tutte le varietà di chamedorea reagiscono negativamente al ristagno idrico: il fogliame appassisce e alla fine decade e muore. Dopo aver stabilito le condizioni, l'impianto viene ripristinato con successo.

L'aggiunta di condimenti

Durante la stagione di crescita (dalla primavera all'autunno), la pianta deve essere nutrita due volte al mese. I preparati necessari per le colture di palma possono essere acquistati in un negozio specializzato. In autunno e in inverno, la chamedorrea è a riposo, quindi non richiede ulteriore nutrizione.

La concimazione regolare e competente influisce sull'aspetto del palmo, sulla crescita e sulla fioritura.

Scopo e tecnologia del taglio

Per una corretta cura della chamedorea è necessaria la potatura. Questa procedura è obbligatoria, con la quale vengono rimosse le foglie danneggiate o secche. Strumenti e materiali necessari che sarà richiesto per manipolazione:

  • cesoie da giardino;
  • alcool isopropilico.

Al fine di proteggere la pianta dall'introduzione di infezioni fungine o batteriche, la prima cosa da fare è pulire le cesoie con alcool. Quindi, rimuovi le foglie senza vita, marroni e altre danneggiate.

! importante Al fine di evitare l'infezione da varie infezioni, i siti di potatura devono essere trattati con fungicidi.

Malattie delle piante e loro trattamento

Spesso i floricoltori si fanno prendere dal panico quando una palma sana cambia improvvisamente colore e lascia asciugare. In questo caso, non è noioso preoccuparsi, ma è importante non confondere il processo naturale con l'insorgenza della malattia.

Descrizione delle principali malattie della palma da camera e misure di controllo:

  • Le foglie giovani si arricciano leggermente. Non è un segno di malattia. Si consiglia di limitare leggermente l'irrigazione in modo che il terriccio si asciughi leggermente.
  • Le punte delle foglie diventano nere e secche. Condizioni inadatte (ustioni o congelamento). È necessario recintare la pianta dalla luce solare diretta o da altri fattori avversi.
  • Gli insetti apparvero nel terreno. Il motivo principale è il ristagno idrico del suolo. Dopo aver normalizzato l'irrigazione, gli insetti scompaiono.
  • Le foglie nella zona basale sono coperte di punti neri e asciutte. Una malattia derivante dal ristagno idrico, che porta alla decomposizione dell'apparato radicale. La pianta non può essere salvata.
  • La comparsa di un odore di umidità da un vaso di fiori indica un trapianto improprio e un danno al rizoma. È necessario normalizzare l'irrigazione con l'aggiunta di ciclone (4 gocce per 1 litro di acqua). Con la stessa soluzione, è necessario spruzzare la pianta una volta alla settimana per un mese.
  • Un rivestimento bianco si formò all'interno delle foglie e la pianta stessa si coprì di punti bianchi. È necessario prendere misure per combattere l'acaro del ragno con l'aiuto di droghe Akarin o Fitoverm. Il cespuglio interessato dovrebbe essere isolato da piante sane.

Quando si controllano i parassiti, si consiglia di elaborare non solo la pianta, ma anche il davanzale o il luogo in cui si trova il vaso di fiori, nonché il vaso stesso. Per ridurre la popolazione di parassiti, è necessario risciacquare il palmo con una soluzione di acqua calda con l'aggiunta di sapone da bucato.

Come curare Hamedorea

Metodi di propagazione dei fiori

Esistono diversi modi per propagare la hamedorea:

  • semi. I principali svantaggi includono un lungo periodo di germinazione dei semi (da 3 a 8 mesi).
  • divisione del cespuglio. Si verifica piantando piante coltivate da semi germinati in diversi vasi.
  • processi basali (Vegetativa). La tecnologia è simile al metodo di divisione dei cespugli. Non ci vuole molto tempo.
    Ogni opzione di impianto ha i suoi vantaggi e svantaggi, quindi gli amanti dei fiori scelgono quello giusto.

Le palme sono tra le piante da interno più popolari, in quanto forniscono un'atmosfera di splendore tropicale. Tuttavia, non richiedono cure serie. L'elenco delle possibili specie che possono sopravvivere al chiuso aumenta se si utilizza una serra per la coltivazione. Ma anche negli appartamenti di piccole dimensioni, puoi mettere una piccola chamedorea o un'altra piccola palma (mini-mix).