Casa e giardino

Usiamo gli host per la decorazione: i segreti della progettazione di giardini di successo


Creare un bellissimo design da giardino è un compito che entusiasma qualsiasi giardiniere. Spesso usato fiori di diverse tonalità, altezze e forme. Tuttavia, oltre a loro, i tocchi belli sono fatti dal verde del giardino stesso. E pochissime piante ti permettono di decorare il sito con bellissime foglie larghe. Uno di questi è l'host, che può essere utilizzato sia in combinazione con altri colori, sia separatamente.

Vantaggi dell'utilizzo di un host per la decorazione del giardino

I padroni di casa (funghi) sono piante abbastanza popolari che spesso si trovano nel giardino. Il segreto del loro uso diffuso è il seguente:

  1. Senza pretese di crescita: questi fiori non richiedono particolari condizioni di manutenzione o componenti del terreno.
  2. La pianta è un vero fegato lungo: cresce e fiorisce con successo nel paese per 20 anni e talvolta anche di più.
  3. Non sorprende che l'ospite sia considerata la regina dell'ombra: preferisce la penombra o anche i luoghi molto ombreggiati, quindi puoi usarla in quasi ogni parte del giardino.
  4. I verdi possono avere una forma diversa (rotonda, a forma di cuore, ristretta) e la natura della superficie (liscia, rugosa, opaca, ondulata, ecc.), Quindi si abbina bene con una varietà di colori.
  5. Oltre alla progettazione del giardino, gli ospiti (in particolare la loro parte verde) vengono utilizzati nella creazione di bellissimi bouquet di fiori.
  6. Le varietà vegetali sono estremamente diverse in altezza dello stelo (alcune crescono fino a 19-20 cm, altre possono salire fino a un metro). Grazie a questo, puoi creare una varietà di composizioni floreali.

! importante Poiché i padroni di casa vivono e decorano il sito per molto tempo, i residenti estivi inizialmente determinano attentamente il luogo in cui la pianta si sentirà più a suo agio. Per fare questo, puoi piantare 2-3 fiori identici in luoghi con condizioni notevolmente diverse (ombra, terreno, livello sopra il terreno) e vedere dopo un anno dove i fiori hanno la massima luminosità e dove il verde cresce di più.

Scegliere un luogo e condizioni ottimali per crescere

La scelta di un posto per un fiore è molto importante, perché dovrebbe piantarlo non per 1 stagione, ma per molto tempo. È meglio prendersi cura delle condizioni di crescita in anticipo, date le seguenti regole:

  1. Diverse varietà di "Queen of the Shadows" hanno una proprietà comune: amano le condizioni ombreggiate con luce solare incostante. Pertanto, le loro aiuole si trovano spesso vicino a alberi da giardino o fabbricati agricoli. Il fatto è che se pianti fiori in un'area aperta, un sole forte può influire negativamente sulla colorazione del verde - col tempo diventerà più pallido, potrebbero apparire anche ustioni.
  2. I padroni di casa adorano l'umidità, quindi sarà ottimale piantarli nelle pianure del giardino, dove l'umidità si accumulerà dopo forti piogge o vicino a stagni artificiali. Se l'estate è secca, allora dovrai annaffiare spesso e abbondantemente - i fiori non si sviluppano bene su terreni asciutti.
  3. Le piante devono essere piantate solo su terreno ben scavato. Le pietre di terra di grandi dimensioni devono essere rotte. Se vengono trovati rizomi di erbe infestanti, dovrebbero essere rimossi.

! importante È necessaria una decisione sulla scelta del luogo tenendo conto delle caratteristiche di una particolare varietà di ospiti. Ad esempio, le varietà con foglie verdi saturate gradiscono un'ombra forte e le piante con sfumature giallo-arancio del verde preferiscono la semi-ombreggiatura. Per loro, l'opzione migliore sarebbe un luogo ben illuminato al mattino e quasi completamente all'ombra durante il giorno.

Galleria fotografica





Come piantare l'host

Padroni di casa in atterraggi solitari

Una delle caratteristiche dell'ospite, che lo distingue da molte altre piante ornamentali, è che è completamente autosufficiente per poterlo utilizzare nelle singole piantagioni. Tali atterraggi sono anche chiamati tenie. Per questo metodo di arredamento, sono adatte varietà con grandi cespugli e verdi brillanti, in contrasto con lo sfondo generale del giardino.

Gli host di destinazione della tenia possono essere utilizzati per i seguenti scopi:

  • posti a sedere negli angoli del giardino per indicare i confini naturali;
  • La disposizione dei posti a sedere sulle altezze consente di ingrandire visivamente l'ospite, il che enfatizza particolarmente i suoi fiori;
  • infine, un'opzione eccellente per la piantagione di tenia - luoghi semivuoti dove non ci sono altre piante nelle vicinanze; quindi non solo riempiendo il vuoto, ma evidenziando anche i fiori funky.

! importante Quando si effettua una tale piantagione, è necessario preparare bene il terreno: è consigliabile rendere il livello del sito e piantare una vegetazione fine su di esso per creare uno splendido sfondo su cui il fogliame scuro della pianta contrasterà con successo.

Opzioni per l'utilizzo di un host nella progettazione del paesaggio

Una varietà di varietà consente di adattarli con successo in giardini con una varietà di disegni. Dai fiori puoi creare come aiuole classiche, piantarle ancora in combinazione con altre piante o creare intere composizioni a più livelli che ben organizzano lo spazio interno del sito. Tutto dipende dalle idee del giardiniere. Allo stesso tempo, l'altezza della pianta è di grande importanza: quelli grandi spesso siedono da soli e quelli piccoli servono come base per la composizione floreale. Qui ci sono solo alcune mosse di design che può essere utilizzato durante l'atterraggio dell'host:

  1. Piantare piccole hostas folte (non più alte di 20-25 cm) con una striscia continua è adatto per enfatizzare i pendii negli angoli del giardino, così come per i giardini rocciosi (piccole aiuole rocciose di varie forme). Tali specie basse sono anche chiamate groundcover: nascondono perfettamente il terreno e creano l'effetto di una radice verde. Anche all'ombra delle loro foglie spesse per mancanza di luce, alcune erbacce muoiono
  2. Le varietà con un'altezza compresa tra 28 e 30 cm sono ideali per creare bordi verdi. Possono essere piantati sia attorno al perimetro del giardino, sia ai bordi interni che separano un gruppo di piante da fiore dagli altri.
  3. Gli host con un'altezza media dello stelo (fino a mezzo metro) vengono spesso utilizzati per creare composizioni con altre varietà o altre colture. Sottolineano bene piante alte e medie (in particolare gigli e gladioli).
  4. Le piante più alte (da mezzo metro a 60-70 cm) sono spesso utilizzate per piantare lungo stagni e percorsi da giardino. Creano un effetto di inquadratura che evidenzia visivamente le tracce. Crea anche uno sfondo per colori più alti.
  5. Gli host più alti vengono utilizzati negli atterraggi solitari, come menzionato sopra. Si inseriscono anche armoniosamente nei giardini rocciosi: tra le grandi pietre, viene creata l'immagine di un grande albero ramoso che cresce nelle montagne. Inoltre, sullo sfondo di pietre chiare, la pianta contrasta con successo grazie alla sua vegetazione scura.
  6. Un'aiuola di un ospite può essere creata sia da piante di altezza uniforme, sia da piante diverse. Quest'ultima opzione è spesso più interessante, poiché puoi noleggiare una composizione a più livelli con un graduale aumento di altezza dai bordi al centro. Ciò ti consente di sentire l'effetto del movimento e organizzare lo spazio dell'aiuola, su cui puoi piantare altri fiori.

A cosa si unisce l'ospite: la scelta dei partner dell'impianto

Insieme a molti dei vantaggi considerati, l'host ha un'altra cosa: non compete con altre piante e va d'accordo con la maggior parte di esse. Le uniche eccezioni sono coloro che amano l'abbondanza di luce. Ad esempio, le rose richiedono molto sole e gli ospiti, come già accennato, preferiscono un'ombra parziale o anche un'ombreggiatura forte, quindi non vengono coltivate insieme.

Tra i colori rimanenti, la funzione si adatta bene a quanto segue:

  • felci;
  • conifere;
  • geranio;
  • lungwort;
  • primula;
  • FOXGLOVE;
  • Montagna della ragazza;
  • Astilbe;
  • gladioli.

Non solo può enfatizzare favorevolmente i loro fiori luminosi, ma anche mostrare i suoi splendidi lati a causa del contrasto del verde (ad esempio, sullo sfondo di felci verde brillante).

Ospiti del giardino

Composizioni da host e altre piante

Quando si creano composizioni, è importante considerare non solo il design della futura aiuola, ma anche la coincidenza in termini di condizioni di crescita (molta umidità e riparo dalla luce solare diretta)

Aiuole con geyhers e ospiti

La composizione degli host con geyhera è una delle opzioni di maggior successo nel suo genere. Ciò è dovuto al fatto che l'herichera ha fiori di delicate tonalità chiare (dal bianco al rosso). Si distinguono bene grazie ai succosi verdi densi di funghi. Quando si crea una composizione da queste culture, è importante considerare che la heichera cresce fino a un'altezza di mezzo metro, quindi può essere piantata in varie combinazioni con un host corto. Se la scelta è caduta su host grandi e alti (da 80 cm a un metro), devono sempre essere piantati in background in modo che l'herichera non si perda tra i cespugli.





Padroni di casa in combinazione con astilbe

Astilba e l'host sono collegati da un amore per l'ombra, motivo per cui vengono spesso usati insieme per creare composizioni. Le opzioni per il loro uso sono limitate solo dall'immaginazione del giardiniere. Eccone alcuni:

  1. Crea una splendida cornice del giardino con host e astilbe alternati.
  2. Fare una composizione di fiori per creare un bordo lungo i sentieri o gli stagni del giardino.
  3. Un'ottima opzione è una composizione circolare attorno a un albero da giardino ombreggiato che riempirà lo spazio vuoto sotto di esso.
  4. Infine, tali composizioni vengono spesso utilizzate per incorniciare un prato con verdure uniformi in colori vivaci.

Altre composizioni floreali

Hosta si adatta alle aiuole e ad altri tipi di composizioni con molte piante, perché le varietà hanno diverse altezze dello stelo.

Fondamentalmente, le mosse di progettazione si basano su 2 idee:

  1. Colori vivaci a contrasto su uno sfondo di ospiti verde scuro - gladioli, gigli, iris, delphiniums. La pianta contrasta bene anche sullo sfondo di verdi verdi morbidi (piccola vegetazione sui prati, felci).
  2. Creazione di composizioni a più livelli con elevazioni dovute all'ospite e ad altre piante. Ad esempio, gli stessi gladioli possono essere sullo sfondo e proprio di fronte a loro crescono piccole varietà di ospiti. Ciò creerà l'effetto di salire a causa del livello e della forma dei fiori dei gladioli.

Puoi applicare la funkia in vari modi, poiché esistono molti tipi di piante e ognuna di esse differisce nelle sue caratteristiche. Allo stesso tempo, la cura della pianta non sarà difficile, quindi l'ospite è la scelta di molti giardinieri, sia tra dilettanti che professionisti.