Idee

Opzioni per supporti fatti da sé per la clematide


Decorare il tuo cottage estivo con l'aiuto di piante rampicanti è sempre una tendenza attuale nel giardinaggio. Esistono diversi tipi di tali piante e uno dei più popolari è la clematide. Questi fiori sono belli in se stessi, ma è anche importante posizionarli correttamente nello spazio e creare sottobicchieri speciali. Il supporto per la clematide è un elemento importante nella progettazione del giardino, perché quanto sarà bella, queste piante si arricciano così elegantemente.

Scopo e casi d'uso di traliccio per clematide nella progettazione del paesaggio

La clematide fiorisce quasi tutta l'estate, ha verdure succose e molti piccoli fiori. Queste sono bellissime piante perenni, quindi, creando un supporto speciale per loro, dobbiamo procedere dal fatto che sarà utilizzato per più di un anno. Il design può essere realizzato su ordinazione, ma d'altra parte sarà molto più interessante farlo da soli. Questa opzione è spesso la più ottimale, perché:

  • sarà molto più economico;
  • Sarai in grado di realizzare le tue idee e goderti i risultati del lavoro per molto tempo;
  • può essere adattato alle caratteristiche specifiche del giardino e ai tuoi desideri, che possono sorgere direttamente durante il lavoro.

Esistono diverse opzioni per realizzare il traliccio (questo è il nome comune per un supporto che supporta le piante). Poiché non si tratta di sostenere cespugli con pomodori, ma di uno scopo estetico, il traliccio stesso dovrebbe apparire elegante e bello. Può creare il suo fascino speciale nel design del giardino e diventare una specie di biglietto da visita.

Puoi usare tutta la tua immaginazione, riflettere sul concetto di giardino e inserirvi con successo il traliccio originariamente eseguito con la clematide. Ecco alcune delle possibili idee:

  • progettazione reticolare di finestre e tetti del gazebo: una siepe apparirà molto bella, coprendo densamente l'edificio e creando l'effetto di una tenda verde;
  • una siepe lungo le pareti di una casa di campagna - creerà l'effetto di una parete verde; ti permette di nascondere brutti muri monotoni;
  • piramidi lungo la recinzione, negli angoli del giardino o lungo un certo contorno;
  • il traliccio sopra l'altalena o la panca darà l'impressione di un tetto verde;
  • decorazione a forma di arco sopra l'ingresso, nonché a forma di tunnel verde da diversi archi;
  • traliccio sotto forma di figure decorative (ad esempio un razzo o un fungo diretto verso l'alto).

Come sostenere le clematidi con le tue mani

Dopo aver selezionato l'idea, è necessario riflettere attentamente su dove verrà installato il traliccio e anche su cosa può essere realizzato.

Varietà di supporti per clematide

Fare pergole in legno per clematide

Una delle opzioni più popolari e convenienti è la creazione di un pergolato in legno. Nella versione classica, questi sono diversi archi in legno collegati da strutture portanti. Può essere una costruzione di capitale o una costruzione temporanea, ad esempio per una stagione. Pergola ombreggia lo spazio, crea l'effetto di un tunnel verde e sottolinea i vantaggi di qualsiasi giardino. Inoltre, crea condizioni eccellenti per la vita delle piante amanti dell'ombra e di alcuni fiori.

Il legno come materiale per la produzione ha i suoi innegabili vantaggi:

  • bellissimo design ecologico (anche senza trattamento di vernice);
  • accessibilità;
  • praticità nel lavoro, soprattutto nella fase di fissaggio;
  • forza e resistenza all'usura;
  • a differenza dei metalli, il legno non si scalda così tanto nel calore, quindi la clematide (e altri ricci) si sentiranno molto a suo agio.

Lavora con strutture in legno secondo le seguenti regole:

  1. Prima di iniziare a creare pergole, è necessario trattare con cura le barre di legno con strumenti speciali che le proteggono dalla pioggia. Se la fondazione deve essere cementata, deve essere isolata dal terreno umido per prevenire la decomposizione.
  2. Invece di chiodi come elementi di fissaggio, è meglio usare bulloni e viti per legno più affidabili.
  3. Per rafforzare le parti in legno, è possibile utilizzare chiodi o effettuare connessioni basate su scanalature semplici.
  4. Il reticolo alla pergola può anche essere avvitato con viti o fissarlo con staffe metalliche.

In generale, l'algoritmo delle azioni durante l'installazione della struttura sarà il seguente:

  1. Contrassegnare il sito, un chiaro orientamento degli angoli con l'aiuto di pioli guidati;
  2. Ogni angolo è perforato in profondità di almeno 90 cm;
  3. Il fondo è ricoperto di ghiaia (spessore dello strato di almeno 10 cm);
  4. Cremagliere archiviate tenendo conto delle peculiarità della struttura delle fosse e poste negli angoli;
  5. Il livello determina la facilità di montaggio;
  6. Le fosse vengono versate con cemento (allo stesso tempo è meglio ingrassare prima le colonne con bitume);
  7. Dopo che la miscela è stata presa e che i supporti sono saliti saldamente, le traverse sono montate;
  8. Quindi vengono fissati i componenti decorativi (reticoli, archi, archi, angoli ondulati, ecc.)

Dopo aver prodotto la struttura, è necessario riposare per diversi giorni in modo che sia completamente fissato alle articolazioni. Allo stesso tempo, puoi carteggiarlo con carta vetrata e dipingerlo con vernice per evitare che l'umidità marcisca.

Clematide in campagna: l'arredamento del sito

Arazzo da raccordi

Gli arazzi realizzati con rinforzi possono sembrare più eleganti e ricchi del legno. Inoltre, può durare più a lungo, poiché è meno suscettibile alle intemperie e al decadimento.

Nella produzione, può sembrare più difficile. Spesso quando si collegano elementi di un traliccio metallico utilizzando una saldatrice. anche vengono utilizzati bulloni o fili. Quest'ultima opzione, ovviamente, è la meno affidabile, sebbene sia molto semplice da fabbricare: è adatta a quei casi in cui il traliccio è installato in tempo, e quindi sostituito con una struttura permanente. Il traliccio più affidabile è realizzato mediante saldatura.

Ecco alcuni consigli utili per creare questo prodotto:

  • Se si assume una pergola piuttosto grande, la base (fondazione) dovrebbe essere più potente. È adatta un'area cementata, sulla quale verranno fissati i fondamenti della struttura usando pile di viti.
  • Se il pergolato è piccolo, può essere realizzato con armature lisce, poiché è flessibile durante il funzionamento e quasi ogni forma può essere fatta di esso. Allo stesso tempo, questo design può essere reso pieghevole e conservato alla fine della stagione.
  • Il metallo è meno malleabile del legno, quindi è importante osservare le dimensioni ottimali del traliccio futuro. In altezza, dovrebbe essere nell'intervallo da 2,2 a 2,5 metri, in larghezza - da 1,2 a 3 m.

L'algoritmo generale per la produzione di traliccio metallico è simile al seguente:

  1. Pali di supporto di taglio (diametro circa 8-10 mm);
  2. Fissaggio di questi rack in una fondazione pre-preparata (simile a una pergola in legno, ma possibile con rinforzo - maggiore profondità, più pietrisco e cemento);
  3. Collegamento degli elementi rimanenti del rinforzo, incluso decorativo, mediante bulloni o saldatura.

Realizzare archi per clematide e rose

L'arco nel giardino è quasi sempre fatto di rinforzo, piegato in un arco. Strutturalmente, sono due archi, collegati tra loro da anelli-diametri. Distinguersi è più facile delle pergole metalliche. Non sono necessari né bulloni né saldature. Gli archi si piegano semplicemente ad angolo, scavano nel terreno e sono fissati insieme da anelli. Allo stesso tempo, ci sono tali raccomandazioni:

  • La distanza tra gli archi è di circa 30 cm;
  • Scavano nel terreno ad una profondità di almeno mezzo metro;
  • Anche il diametro degli anelli è di circa 30 cm;

In questo caso, la procedura sarà simile a questa:

  1. Piegare l'armatura per ottenere un arco;
  2. Un contorno con archi futuri è disegnato sul terreno - le aste sono guidate in senso puntuale, le corde sono legate ad esse e un semicerchio è dipinto con una coppia di bussole;
  3. Il rinforzo piegato viene instillato e fissato nel terreno;
  4. Successivamente, le sezioni sono fissate con filo morbido: il primo anello va a una distanza di 50-60 cm da terra, quindi vengono ripetute ogni 15-20 cm;
  5. Per prevenire la corrosione, tutte le parti sono accuratamente verniciate e rivestite con primer.

Come legare correttamente la clematide a un supporto

Come molte altre piante rampicanti, le clematidi sono trattenute da foglie su un supporto di legno o metallo. Tuttavia, se il diametro della struttura è superiore a 1,5 cm, la pianta non può prenderla. Questo deve essere fatto con attenzione, in modo da non danneggiare la pianta stessa e anche perché tutto appaia bello. Le strutture metalliche sono convenienti a questo proposito, perché le loro aste sono più sottili dei pali di legno - rispettivamente, ed è più facile che la pianta si aggrappi.

Nel caso di supporti in legno, la clematide deve essere legata. Questo può essere fatto utilizzando strumenti utili come lenze e ami. Puoi andare in questo modo di lavorare:

  1. Martellare un chiodo nel recinto o nel supporto di legno legando l'estremità superiore della lenza ad esso;
  2. Lega l'estremità inferiore della lenza ai ganci;
  3. Fallo più volte e tira la lenza in parallelo. Non vale la pena incrociarli, perché le piante hanno abbastanza di ciò che hanno, e nell'intreccio sarà difficile districarli in seguito.

Come costruire un supporto per la clematide

Ci sono molte opzioni per decorare il giardino con siepi. E tutti gli strumenti e i materiali per questo lavoro creativo sono abbastanza accessibili. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo desiderio e un po 'di immaginazione, e tutto funzionerà!