Idee

Peonie: tecnologia della semina autunnale e caratteristiche di preparazione per l'inverno


Per preparare correttamente le peonie da giardino per l'inverno, è necessario soddisfare una serie di requisiti in autunno. La preparazione viene eseguita in momenti diversi, ma è necessario tenere conto delle condizioni meteorologiche e delle caratteristiche botaniche della cultura.

Quando e come piantare peonie in autunno

Nonostante il fatto che le peonie possano essere piantate all'inizio della primavera, molti giardinieri dilettanti piantano questa perenne decorativa proprio in autunno. Corretta piantagione di peonia in piena terra a settembre o ottobre - hLa chiave per ottenere una pianta fiorita e sana:

  • tutti i reni del rinnovamento sono completamente formati;
  • cessano i processi di crescita nella parte aerea;
  • le radici più piccole non sono ancora entrate nella fase di formazione attiva, quindi il sistema radicale non è danneggiato;
  • La temperatura ottimale e l'umidità del suolo sufficiente contribuiscono al rapido radicamento.

Tra l'altro, non è necessario conservare materiale per piantare in inverno lungo. Quando si acquisiscono peonie in primavera, lo stoccaggio viene effettuato piantando temporaneamente in un vaso. Si consiglia di trapiantare una tale coltura in un posto permanente in giardini fioriti aperti in marzo-aprile, dopo che è stato stabilito un regime di temperatura positiva stabile. Per piantare correttamente una pianta, è necessario scegliere il posto migliore e preparare correttamente il terreno, perché le peonie non possono essere scavate e trapiantate spesso. In questo caso, la qualità e la durata della fioritura sono ridotte.

Quando piantare peonie e come preparare un posto

Le date di atterraggio nella regione di Leningrado, nella regione di Mosca, nonché nel sud del nostro paese e nelle regioni settentrionali variano. Le peonie, indipendentemente dalle caratteristiche varietali e delle specie, appartengono alla categoria delle piante perenni decorative che amano la luce, quindi, per la coltivazione, è necessario allocare aree ben illuminate dalla luce solare con ombreggiature minime.

Importante da ricordare che la pianta è molto difficile da tollerare raffiche di vento freddo e correnti d'aria, quindi le piantagioni di arbusti situate ad una certa distanza dal giardino fiorito saranno la migliore protezione. Per ottenere una fioritura abbondante e il più a lungo possibile, il sistema radicale della peonia deve svilupparsi bene e ricevere una quantità sufficiente di elementi utili, quindi l'area nutrizionale della pianta dovrebbe essere sufficiente. Piantare a una distanza di un metro e mezzo da edifici residenziali e agricoli dà un buon risultato.

Come potare le peonie per l'inverno

Un'attenzione particolare richiede un'adeguata preparazione della semina del terreno sull'aiuola:

  • le peonie si sviluppano meglio e fioriscono abbondantemente su terreni argillosi;
  • la semina preliminare del terreno deve necessariamente includere lo scavo del terreno fino alla profondità delle pale a baionetta e la rimozione completa di tutte le erbacce;
  • una quantità sufficiente di sabbia a grana media o a grana grossa, humus e torba viene necessariamente aggiunta ai siti rappresentati da terreni pesanti e troppo argillosi durante lo scavo;
  • una quantità sufficiente di torba, terreno argilloso e humus viene introdotta nelle aree rappresentate da terreni sabbiosi durante lo scavo pre-impianto.

I suoli torbosi sono completamente inadatti per la crescita di peonie. Ai fini del miglioramento strutturale, è necessario aggiungere sabbia, cenere di legno e fertilizzanti organici di base a tale terreno.

Tecnologia di impianto di peonia ad ottobre

Nella parte soleggiata scelta per la semina, il terreno dovrebbe essere leggermente acido, con una presenza profonda di acque sotterranee. Prima della semina autunnale è molto importante preparare le fosse di atterraggio tra circa un meseciò permetterà al terreno di depositarsi bene. Le dimensioni standard della fossa di atterraggio sono di 60x60x60 cm, la distanza minima tra le fosse di atterraggio è di un metro. Usando una pala, lo strato fertile superiore del suolo dovrebbe essere rimosso e quindi scavato una fossa di dimensioni standard. Un paio di secchi di torba vengono versati nella fossa con l'aggiunta di compost e letame marcito, un paio di bicchieri di farina d'ossa o superfosfato.

È importante ricordare che il terreno eccessivamente umido provoca spesso il decadimento del sistema radicale. Se il sito di atterraggio si trova in una pianura, la creazione di uno strato di drenaggio di alta qualità è un prerequisito. Nelle immediate vicinanze delle acque sotterranee, dovrebbe essere pensato anche un sistema di drenaggio. Lo strato di drenaggio può essere rappresentato da macerie, piastrelle, mattoni rotti, ghiaia o roccia conchiglia.

La fossa di atterraggio dovrebbe essere circa la metà piena di contenuto di nutrienti. In cima viene versato uno strato di sabbia a grana media. Il sistema radicale di una perenne decorativa abbassata nella fossa di atterraggio deve essere accuratamente raddrizzato. I punti di sostituzione devono avere una profondità di circa 50 mm. Dopo aver spolverato l'apparato radicale con il terreno, viene eseguita un'abbondante irrigazione, nonché la pacciamatura del terreno con briciole di torba.

Nei primi due anni dopo la semina, i germogli devono essere tagliati, il che consentirà alla pianta di diventare più forte. Fioritura abbondante nel terzo o quarto anno. Se necessario, è necessario piantare peonie da giardino e eseguire periodicamente la divisione dei cespugli.

Come preparare le peonie per l'inverno

Protezione delle piantagioni dal gelo

Per evitare il congelamento della pianta perenne in inverno, si consiglia di utilizzare materiali permeabili all'aria, che possono essere rappresentati da lettiera asciutta e pulita o rami di abete rosso ordinari. Come regola generale, solo i cespugli giovani o cresciuti in modo incompleto devono essere coperti dopo la semina autunnale, in regioni con condizioni climatiche e climatiche avverse.

Preparare le peonie per l'inverno: tempo e caratteristiche della potatura

È molto importante per il periodo invernale coprire le peonie innestate simili ad alberi, che molto spesso si congelano nelle gelide giornate invernali senza neve fino al sito di innesto. Intorno all'ultima decade di ottobre, i germogli di una perenne decorativa devono essere legatie pacciamare il terreno in circoli vicino allo stelo con briciole di torba. Un buon risultato è la bassa potatura autunnale degli steli con foglie, che aiuta a evitare lo sviluppo di infezioni fungine.

Dopo il freddo costante, i cespugli dovrebbero essere coperti con una capanna in abete, diversi strati di tela o moderno materiale non tessuto. Con l'inizio della primavera, il riparo deve essere rimosso in modo tempestivo, il che impedirà alla sinterizzazione e alla morte della pianta.

Innaffiare e nutrire le peonie in autunno

In autunno, l'alimentazione dovrebbe essere rappresentata da additivi al potassio e fosforo. Tali complessi consentono alla perenne decorativa di formare nuove gemme nella prossima stagione e fornire una fioritura lunga e rigogliosa. La tempestiva alimentazione autunnale ti consente di attivare lo sviluppo del cespuglio in primavera.

Il fertilizzante al fosfato di potassio può essere applicato in forma liquida o secca. Con il metodo di alimentazione a secco, vengono aggiunti circa 8-10 g di potassio e 15-20 g di fosforo sotto ogni cespuglio adulto. L'irrigazione durante questo periodo dovrebbe essere ridotta al minimo. Le misure di irrigazione vengono eseguite solo in autunno troppo secco.

Come mantenere le peonie prima di piantare in primavera: creiamo condizioni ottimali

Naturalmente, un acquisto anticipato di materiale per piantare è indesiderabile, ma se necessario, è possibile mantenere le peonie prima di piantare in un luogo permanente senza perdita.

I giardinieri dilettanti esperti raccomandano che, se le gemme non si sono spostate verso la crescita, avvolgono l'apparato radicale in un muschio di sfagno leggermente inumidito e in un sacchetto di plastica con sufficiente perforazione. Pertanto, è possibile conservare il materiale da piantare senza perdita in un normale frigorifero domestico, nel compartimento per le verdure. inoltre puoi mettere la radice di peonia in un contenitore di plastica standard e cospargere di torba, quindi installare su un ripiano sul ripiano inferiore del frigorifero.

La semina temporanea in un vaso di fiori riempito con una miscela di terreno nutriente dà un ottimo risultato. Con l'inizio del caldo costante in primavera, la pianta viene trapiantata nel giardino fiorito mediante trasbordo, che previene il danno alle radici. Di norma, i cespugli piantati in questo modo si adattano per il primo anno e la fioritura non avviene prima del secondo o del terzo anno.

Come piantare peonie

Piantare una pianta ornamentale e prendersi cura delle peonie da giardino in autunno comporta l'implementazione integrata di tutte le misure necessarie. Tali procedure non causano difficoltà ai giardinieri dilettanti, ma sono garanzia di un eccellente svernamento dei fiori e della loro lunga fioritura abbondante il prossimo anno.