Idee

Scaldabagno Ariston: caratteristiche operative e riparazione fai-da-te


Lo scaldabagno "Ariston" è progettato secondo le ultime tecnologie, ha non solo un serbatoio dell'acqua di alta qualità, ma anche buone caratteristiche tecniche. I principali vantaggi di una tale caldaia sono rappresentati da durata e affidabilità, controlli intuitivi e funzionamento conveniente. Ogni dispositivo è necessariamente integrato da un manuale di istruzioni dettagliato, che consente non solo di installare e collegare uno scaldabagno, ma anche di eseguire semplici riparazioni con le proprie mani.

Scaldabagno elettrico Ariston: caratteristiche tecniche delle caldaie da 50, 80 e 100 litri

Ariston Company produce oltre settanta modelli di scaldacqua ad accumulo con una capacità di 10-200 litri. Uno scaldabagno elettrico di accumulo è rappresentato da diversi modelli, tra i quali le serie da 50,80 e 100 litri sono particolarmente popolari.

modello

Volume (litri)

Tempo di riscaldamento a 45 ° C (min)

Protezione IPX

Dimensioni (mm)

ABS VELIS INOX QH D

50

29

4 - 20

800 x 405

80

43

4 - 26

1090 x 695

100

53

4 - 30

1275 x 880

ABS VEL

50

46

4 - 20

800 x 405

80

110

4 - 26

1090 x 695

100

131

4 - 30

1275 x 880

ABS PRO ECO INOX POWER SLIM

50

106

3 - 15

837 x 145

80

145

3 - 20

1178 x 145

ABS PRO ECO INOX POTENZA

50

106

3 - 18

553 x 163

80

145

3 - 19

758 x 163

100

212

3 - 22

913 x 166

ABS PRO R INOX

50

156

3 - 13

553 x 163

80

306

3 - 19

758 x 163

100

352

3 - 22

913 x 166

ABS BLU ECO POWER SLIM

50

106

3 - 19

837 x 145

80

145

3 - 25

1178 x 145

Ariston Velis: gli scaldacqua con telecomando e doppia potenza, con forma piatta e display a colori sostituibili si sono dimostrati molto validi.

Scaldabagno Ariston: installazione

Caldaia a gas Ariston

Il costo delle apparecchiature a gas dipende dal principio del dispositivo per acqua calda e dal suo tipo. Ogni caldaia è progettata allo stesso modo, ma ha anche alcune caratteristiche:

  • Scaldabagni DGI possiede accensione elettronica e regolazione manuale degli indicatori di potenza. La caratteristica è la rimozione naturale. Lo scaldabagno a gas ha una forma rettangolare laconica;
  • Fast-CF non necessita di alimentazione aggiuntiva e il rame viene utilizzato per la fabbricazione dello scambiatore di calore, che può ridurre significativamente la perdita di calore;
  • Marco-Polog7s È dotato di una camera di combustione chiusa, che offre ulteriore sicurezza operativa. C'è un display touch e un design moderno, che rende il modello più popolare tra i consumatori;
  • Marco-Polo M2 è un modello con una camera di combustione aperta e un aspiratore di fumo. Esistono due livelli di protezione del dispositivo che impediscono il surriscaldamento e garantiscono elevati indicatori di sicurezza, nonché un lungo periodo di funzionamento.

Prima di installare il dispositivo, è necessario acquisire familiarità con il principio di funzionamento dello scaldabagno Ariston, nonché studiare le istruzioni con istruzioni dettagliate sulle singole caratteristiche dell'installazione.

Caldaia Ariston: dispositivo e principio di funzionamento

Il produttore utilizza una protezione proprietaria contro la corrosione. Assolutamente tutti i modelli budget sono dotati di un regolatore meccanico e ogni costoso scaldabagno è dotato di un'unità di controllo digitale. All'interno dello scaldabagno è presente un termoregolatore interno, che consente di ottimizzare il riscaldamento. Il dispositivo e il principio di funzionamento di tali apparecchiature sono i seguenti:

  • un serbatoio interno o caldaia progettato per ricevere acqua fredda e incorniciato da un involucro esterno.
  • riscaldatore incorporato progettato per riscaldare l'acqua in entrata;
  • uno strato termoisolante situato tra il corpo dello scaldabagno e la caldaia, svolgendo la funzione di una sorta di thermos e consentendo a lungo il mantenimento dei parametri di temperatura dell'acqua riscaldata;
  • un tubo accorciato dotato di un divisore per l'approvvigionamento idrico;
  • tubo di uscita;
  • anodo di magnesio incorporato, che aiuta a prevenire gravi sedimentazioni sotto forma di sali minerali sulle pareti della superficie interna del serbatoio.
  • un regolatore di temperatura progettato per interrompere automaticamente il circuito di potenza dopo aver riscaldato il liquido ai valori di temperatura specificati.

Il monitoraggio del funzionamento delle apparecchiature di riscaldamento dell'acqua viene effettuato mediante un indicatore di tensione e, utilizzando il termometro integrato, è possibile tenere traccia delle variazioni degli indicatori di temperatura.

Istruzioni per l'uso degli scaldacqua Ariston

Il comodo collegamento delle apparecchiature di riscaldamento dell'acqua dell'azienda Ariston consiste nell'uso di produttori di meccanismi speciali per flange in autoclave. Il principio di base del funzionamento di tale meccanismo si basa sulla pressione della guarnizione sotto l'influenza della pressione dell'acqua. Di conseguenza, è possibile eliminare completamente non solo la perdita di fluido, ma anche la formazione di macchie acquose. Per evitare un'eccessiva perdita di calore, il fissaggio dei modelli elettrici dello scaldabagno di Ariston viene eseguito in prossimità del punto di uscita.

Panoramica del riscaldatore di acqua Ariston

Per installare modelli montati a parete, l'apparecchiatura viene fissata mediante tasselli o tasselli. Il diametro di fissaggio standard ottimale deve essere di 10 mm o più.. L'installazione di serbatoi di acqua calda stolitrovye ha alcune caratteristiche. In questo caso, il supporto deve necessariamente avvenire con fissazione sull'altro lato del muro. È per questo motivo che gli esperti raccomandano di installare scaldabagni prima di iniziare i lavori di finitura di base.

Importante da ricordare che quando si collegano diversi tipi di metalli, è obbligatorio utilizzare adattatori dielettrici, attraverso i quali compensare le differenze nel grado di espansione dei materiali che differiscono nei parametri. È necessario collegare l'ingresso utilizzando una valvola standard e sull'uscita è installato un tubo. Nella fase finale, lo scaldabagno installato deve essere acceso e la connessione corretta, l'assenza di perdite e il funzionamento devono essere controllati.

Durante il funzionamento degli scaldabagni prodotti da Ariston, sorgono difficoltà, ma alcune regole devono essere prese in considerazione che influenzano la durata del dispositivo e le sue prestazioni. Vengono periodicamente eseguite misure preventive, tra cui l'ispezione delle parti interne dell'apparecchiatura, la decalcificazione e la sostituzione delle dieci che sono diventate inutilizzabili. Il tempo medio di funzionamento di tutti i meccanismi di un particolare modello è riportato nelle istruzioni del produttore. Deve ricordare la sostituzione tempestiva dell'anodo consente di prolungare la durata del meccanismo dell'acqua calda.In base alla raccomandazione dei professionisti, non è consigliabile impostare il termostato al massimo livello di riscaldamento.

Se si imposta il limite di temperatura su circa 10suCon valori massimi inferiori, è possibile ridurre in modo significativo il costo dell'energia elettrica e risparmiare risorse sulle parti dell'apparecchiatura. È importante ricordare che è possibile smontare il dispositivo solo come ultima risorsa. I lavori di riparazione fai-da-te comporteranno l'esclusione dell'opportunità di esercitare il diritto a riparazioni in garanzia.

Riparazione di caldaie Ariston fai-da-te

I lavori di riparazione relativi all'eliminazione di guasti negli apparecchi a gas richiedono il coinvolgimento di specialisti qualificati e la riparazione di una caldaia elettrica può essere eseguita in modo indipendente.

I principali guasti meccanici si manifestano spesso con perdite di serbatoida cui l'acqua inizia a trasudare o gocciolare durante il funzionamento. La causa di tale malfunzionamento può essere la corrosione nelle aree di saldatura o un malfunzionamento del sistema di protezione della valvola inversa, che provoca ed esegue un ripristino di emergenza. In questo caso, è necessario eliminare l'eccessivo livello di pressione dell'acqua e dell'aria mediante un riduttore. Qualsiasi depressurizzazione del serbatoio di stoccaggio richiederà l'acquisto di un nuovo serbatoio. Se tale difetto è insignificante, è sufficiente sostituire la guarnizione.

Un esercizio abbastanza economico è la sostituzione indipendente di alcune parti elettriche, tra cui un riscaldatore, un termoregolatore bimetallico, sensori o interruttori. Durante il riscaldamento, il rumore o il sibilo prolungati, nonché nel caso di funzionamento della protezione di arresto dell'ABS, è necessario sostituire il riscaldatore, la cui durata media supera i cinque anni. La sostituzione viene eseguita dopo aver spento il dispositivo, scaricato l'acqua e rimosso la flangia.

È molto importante controllare sistematicamente l'anodo di magnesio, che è un materiale di consumo ed è progettato per proteggere efficacemente la superficie interna del serbatoio e l'elemento riscaldante dai cambiamenti di corrosione. Quando l'anodo viene diluito di ½ del volume originale, viene eseguita una sostituzione obbligatoria. L'elemento riscaldante è in grado di durare molto più a lungo se nella struttura è installato il cosiddetto riscaldatore "a secco".

Riparazione di uno scaldabagno Ariston

Produttore affermato nel mercato delle apparecchiature per il riscaldamento dell'acqua, il produttore Ariston è da tempo leader e offre al consumatore solo prodotti di alta qualità e molto affidabili in una vasta gamma. E la presenza della più grande rete di centri di assistenza in molte città del nostro paese consente di ricevere facilmente assistenza qualificata, sia nei lavori di riparazione che nella manutenzione delle attrezzature per l'acqua calda.