Casa e giardino

Felce indoor: caratteristiche delle specie e regole per l'assistenza domiciliare


Molte persone pensano che la felce cresca solo nelle foreste. Tuttavia, molte specie di questa pianta vengono coltivate con successo in appartamenti. Prendersi cura di questo raccolto a casa non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista.

Felce da interno: descrizione

La felce da interno appartiene alla famiglia delle piante di spore vascolari. Le specie indoor di felci sono un grande gruppo di piante che differiscono nella forma del fogliame e nella forma della pianta stessa. Esistono specie decorative il cui fogliame è scolpito e scende a cascata. In altre specie, il fogliame è sovrapposto l'uno sull'altro e in altri è raccolto in orbite.

Le felci sono un collegamento intermedio tra muschio, alghe e gimnosperme. Conservavano una struttura peculiare dei tempi antichi, ma erano in grado di adattarsi alle moderne condizioni di vita.

Il loro fogliame può essere riccio, cirro o molte volte sezionato. Solo le foglie emergenti sono contorte in una spirale e mentre cresce, questa spirale si svolge e si oscura. Il sistema radicale delle felci, come in molte piante, si trova nello strato del suolo.

Caratteristiche delle specie di felci

Digita il nome

caratteristiche

Adiantum Radi

Fogliame aggraziato, rami bene, piccioli sono scuri

Adiantum superficiale

Il fogliame alla base è biforcuto, le foglie giovani sono marrone rosato

Adiantum Venus Hair

I suoi piccioli sottili sembrano capelli, il loro colore è marrone chiaro, il fogliame è rotondo, piccolo, brillantemente smeraldo

Nidificazione di asplenium

Cresce bene in ombra parziale, richiede una maggiore umidità dell'aria, il fogliame ha la forma di una spada gladiatoria, una vena più scura attraversa il centro del foglio, i bordi sono leggermente ondulati, possono estendersi fino a 0,6 m di lunghezza

Asplenium bulboso

I piccioli della pianta in apparenza assomigliano a fili, sono di colore scuro, le foglie sono di colore smeraldo saturo di cirri

Aglaomorph Meyen

Il rizoma di questa felce è irsuto e strisciante. Sulla parte aerea del fiore, si trovano contemporaneamente fogliame largo e stretto

Humpback di Blechnum

La corona di questa felce in larghezza può crescere fino a un metro. Pertanto, ha bisogno di una stanza spaziosa. Il fogliame è rigido; in una pianta adulta, il tronco principale è ben sviluppato

Cytobotium Shide

Gli steli di questa specie possono raggiungere un'altezza fino a 2,4 m Il fogliame è arcuato, curvo, scolpito, pallido color smeraldo

Falce di cirthomium

La vista non ha paura della siccità e delle correnti d'aria. Le foglie sono allungate, scolpite ai bordi, il loro colore è smeraldo scuro

Davallia

Il fogliame di questa felce è simile alle cime delle carote e il rizoma viene solitamente selezionato dal terreno della pentola

Dixonia che sporge

Questa specie richiede molto spazio libero, poiché una pianta adulta può raggiungere un'altezza da 5 a 6 metri. Il fogliame è coriaceo, verde sbiadito. Barrel - potente, marrone scuro

Didimochlena leggermente troncata

Cresce bene e all'ombra. Il fogliame è lucido, coriaceo, piccolo, troncato, di colore verde con una sfumatura marrone.

Nefrolepsi sublime

Cresce bene all'ombra, ma richiede annaffiature regolari e alta umidità. Il fogliame si trova in verticale, i suoi bordi sono uniformi. Gli steli sono lunghi e sottili, coperti da squame sottili.

Cuore di Nephrolepis

Il fogliame può essere esteso fino a 0,6 m.

Pallina tonda

La pianta è allungata ad un'altezza di 0,3 m, i rizomi sono piccoli. Fogliame arrotondato, coriaceo.

Galleria fotografica





Felce indoor: assistenza domiciliare

Uno dei tipi più adatti di felce, che è adatto per la coltivazione indoor, è la nefrolepis. Questa felce si distingue per l'elevata decoratività, la buona resistenza. Il suo fogliame può essere scuro o verde chiaro a seconda dell'illuminazione nella stanza e della composizione del terreno nel vaso.

Tipi di felce al coperto

Suolo e capacità di atterraggio

Le condizioni in cui le felci vengono coltivate a condizioni ambientali non sono praticamente diverse dalle condizioni naturali. E prima di tutto, questo riguarda il terreno, che deve essere selezionato per la coltivazione di qualsiasi tipo di felce.

La base di tale miscela è il terreno in fogli con l'aggiunta di torba, sabbia e humus. Questo terreno dovrebbe avere un'acidità sufficientemente elevata ed essere sciolto. Sul fondo della pentola, è meglio mettere qualsiasi materiale di drenaggio, è meglio argilla espansa. Lo spessore di tale strato dovrebbe essere di 3-5 cm. Il drenaggio è necessario affinché l'umidità non ristagni nel terreno. L'umidità stagnante può far marcire i rizomi. Il primo segno di tale decomposizione è la comparsa di macchie marroni sul fogliame.

Poiché il rizoma di questa pianta è piccolo e cresce meglio in larghezza che in profondità, quindi, ha bisogno di una pentola bassa ma ampia con fori sul fondo in modo che l'acqua non ristagni nel terreno.

Temperatura e illuminazione

Molti giardinieri credono erroneamente che le felci adorino l'ombra.. Tuttavia, se la felce è all'ombra, la sua massa vegetativa rallenta la crescita, spesso una tale pianta muore persino.

In genere, la maggior parte di queste piante sono collocate in un luogo ben illuminato, ma al di fuori dell'area del sole. Perché le foglie crescano grandi e sane, le felci hanno bisogno di una luce diffusa e brillante. In genere, tali piante sono posizionate nell'area sul lato sud-ovest della stanza.

La temperatura nella stanza dovrebbe essere mantenuta tra +16, + 23 ° С. Ma per alcune specie di queste piante, dovrebbero essere create alcune condizioni:

  • Il polipedeum e il pellet di brufolo in inverno dovrebbero essere in una stanza fresca, la cui temperatura non supera i + 12 ° С.
  • Asplenium, platycerium, nefrolepsi e adiantum dovrebbero essere coltivati ​​in serra in modo che la temperatura non sia inferiore a + 18 ° C, poiché questi tipi di felci sono termofili.

Tutte le felci crescono meglio nelle stanze ventilate, ma non sopportano le correnti d'aria.

Alimentazione e irrigazione

Le felci devono essere nutrite durante la stagione primavera-estate. Di solito usa fertilizzanti di potassio (preferibilmente in forma liquida). Fertilizzare dovrebbe essere ogni 25-30 giorni. Ma in inverno, queste piante non dovrebbero essere nutrite, poiché sono a riposo, e i fertilizzanti possono stimolare la loro crescita in anticipo.

La cosa principale quando si prendono cura di queste piante è l'irrigazione correttamente condotta. Le felci hanno bisogno di molta acqua. Ma è necessario annaffiare le piante quando lo strato superiore si è asciugato di un paio di centimetri. Di solito, la regolarità dell'irrigazione dipende dalla temperatura ambiente: se l'estate è calda, le felci vengono annaffiate 2-3 volte a settimana. E in inverno, la quantità di irrigazione è drasticamente ridotta a una in 7 giorni.

Le felci non tollerano un'essiccazione prolungata del terreno. Se il terreno è troppo essiccato anche per 2-3 giorni, anche le successive annaffiature pesanti non aiuteranno questa pianta a recuperare. Anche l'umidità stagnante nel terreno è dannosa per questi arbusti. In questo caso, le radici iniziano a marcire, quindi le parti fuori terra della pianta marciscono.

L'umidità elevata è necessaria anche per queste piante. Nella stagione calda, oltre che se le felci non sono lontane dagli apparecchi di riscaldamento, devono essere spruzzate quotidianamente 3-4 volte al giorno.

Trapianto di felce pianta d'appartamento

Di solito questa pianta viene trapiantata ogni anno. Le felci crescono rapidamente, quindi il vecchio vaso da fiori diventa rapidamente piccolo.

Per non ferire il rizoma durante il trapianto, questi arbusti si trasferiscono semplicemente da una pentola più piccola a una più grande insieme a un pezzo di terra. Questa procedura dovrebbe essere eseguita in primavera, quando la pianta sta appena iniziando a crescere. Durante il trapianto in autunno, la felce "prende vita" per troppo tempo dopo questa procedura, e talvolta muore persino.

Un nuovo piatto viene solitamente selezionato di qualche centimetro più largo di quello precedente. La pianta viene accuratamente trasferita da una pentola all'altra, assicurandosi che la terra non cada dalle radici. Quindi dovresti riempire il vuoto nella nuova pentola di terra.

Come trapiantare la felce interna

Propagazione della felce domestica

Esistono diversi modi per propagare una felce domestica. È più facile propagare le felci dividendo il cespuglio. A volte questa pianta viene propagata dalle spore. Tuttavia, questo processo è troppo laborioso e non sempre efficace. È molto più facile propagare questo arbusto dividendo il cespuglio. E solo in condizioni naturali, queste piante si riproducono solo per spore.

In genere, questa divisione viene eseguita quando si sostituisce una felce, in modo da non ferire nuovamente la pianta.

Quando un cespuglio con un grumo di terra viene rimosso da una vecchia pentola, esaminano attentamente il rizoma. I socket di root sono immediatamente visibili su di esso. Questi sono bambini che sono accuratamente separati dal rizoma insieme alla sua parte. Questi bambini sono creati condizioni speciali per il trapianto, in modo che attecchiscano più velocemente e continuino a crescere.





Principali malattie e parassiti

Di solito la pianta inizia a ferire o viene esposta a un'invasione di parassiti se viene costantemente curata in modo errato.

Se la felce viene annaffiata con acqua non protetta, in cui vi è un alto contenuto di cloro o se fa freddo, un nematode può attaccarla. Il fogliame allo stesso tempo inizia a ingiallire e cadere. Di solito l'unica salvezza è un trapianto di cespugli urgenti. Durante il trapianto, la felce deve essere trattata con insetticidi.

Se l'umidità nella stanza è bassa, la felce può essere attaccata da parassiti come insetti di scala, afidi o tripidi. Ogni giorno, le piante dovrebbero essere spruzzate per evitarlo. Se gli insetti sono comunque comparsi sul fogliame, la felce dovrebbe essere trattata con preparati speciali.

Come prendersi cura di felce al coperto

La coltivazione di felci indoor è un'attività molto interessante. E se segui tutte le regole per la cura di queste piante, non ci saranno problemi con gli arbusti.