Casa e giardino

Clerodendrum Thompson: regole per la cura e la riproduzione a casa


Thompson Clerodendrum si chiama liana lignificata, che si distingue per la sua bellezza speciale e si sente bene a casa. Gli amanti delle piante ornamentali lo chiamano anche il fiore di Madame Thompson. Fatte salve le cure adeguate, soddisfa una persona con il suo aspetto spettacolare.

Tuttavia, la coltivazione di questa specie richiede alcune conoscenze e sforzi, è molto importante prepararsi all'acquisizione della vite e proteggerla dalle malattie. Quindi un fiore colorato non può solo essere coltivato nella stanza, ma anche propagarsi con successo.

Descrizione botanica della pianta

La liana descritta appartiene alla famiglia della verbena ed è caratterizzata da germogli a crescita rapida, sottili e lisci. Le foglie sono verde scuro, denso, hanno una forma oblunga. La terra natia di questa specie è i tropici di Africa, Asia e Sud America, dove si trova spesso in luoghi umidi nella foresta.

È curioso che una pianta sempreverde allo stato brado raggiunga un'altezza fino a 4 metri e che fiori bianchi con corolle rosse siano raccolti in pannocchie sciolte, sembra colorato e memorabile. Il periodo di fioritura inizia a marzo e dura fino a giugno, a volte si ripete in autunno. Alla fine del processo di fioritura, noterai piccoli frutti di una tonalità giallo-arancio, che successivamente daranno semi. In un appartamento, la pianta raramente raggiunge grandi dimensioni, il più delle volte i germogli sono compatti e la liana si adatta perfettamente a un normale vaso.

Clerodendrum Thompson: Assistenza domiciliare

Si sa che Clodendrum di Thompson si sente benissimo a temperature comprese tra 18 e 25 ° C in estate, e in inverno, le viti devono fornire la pace e spostarla in una stanza fresca. Ma con l'inizio della primavera, non dimenticare di mettere il vaso con la pianta sul davanzale orientale o occidentale, poiché preferisce un'illuminazione diffusa e diffusa, perché in natura il fiore si trova sotto le corone di grandi alberi. Importante da sapereche il clerodendrum della signora Thompson richiede umidità dell'aria ed è ben consapevole della regolare irrorazione con acqua da un flacone spray.

Durante la stagione di crescita, le innaffiature dovrebbero essere abbondanti, tuttavia non dovrebbero essere consentite inondazioni del suolo. In inverno, quando la pianta è a riposo, viene irrigata con cura e non più di 1 volta in 10 giorni.

Vale la pena notare che l'acqua dovrebbe essere sistemata e in nessun caso ghiacciata, e inoltre non dimenticare di spruzzare regolarmente. Se nella stagione fredda la liana ha lasciato cadere le foglie, quindi non ha bisogno di umidità, basta rimuovere la pianta lontano dalla batteria e da altre fonti di calore.

Thompson Clodendrum in crescita

I fioristi credono che il clerodendrum di Thompson abbia bisogno di fertilizzanti, quindi in estate si consiglia di nutrirlo con cibo per le piante d'appartamento. Gli integratori organici liquidi rafforzano le radici della vite e hanno anche un effetto benefico sul fogliame. Componenti quali una soluzione debole di letame di mucca, cenere di legno sono adatti a questo scopo. È importante sapere che durante il periodo di riposo non è possibile utilizzare fertilizzanti per il fiore.

A casa, la liana decorativa ha bisogno di terreno nutriente e il terreno per la pianta può essere acquistato nel negozio di fiori. Inoltre, tale miscela può effettivamente essere preparata indipendentemente dai seguenti componenti:

  • foglio di terra (3 kg);
  • torba (3 kg);
  • terreno argilloso (2 kg);
  • sabbia fluviale (1 kg).

Non dimenticare di creare un buon strato di drenaggio di mattoni rotti o argilla espansa sul fondo della pentola. È meglio trapiantare il clerodendrum di Madame Thompson in primavera, poiché ciò garantisce la disponibilità di tempo per un'ulteriore crescita e sviluppo del fiore. Prima di questa procedura, assicurati di tagliare i germogli del rampicante in modo che in futuro fiorisca abbondantemente e dovresti anche annaffiare generosamente la pianta. Il vaso di clerodendrum dovrebbe essere abbastanza alto e profondo, è importante considerare non solo le radici, ma anche la parte aerea.

Le piante rampicanti sono necessarie per migliorare l'aspetto del fiore e formare correttamente una corona. L'area della stanza e le dimensioni del vaso dovrebbero essere prese in considerazione, la primavera è considerata il momento migliore per la procedura.

Il clerodendrum di Thompson è talvolta affetto da parassiti del giardino. Ad esempio, scudo di scala È un piccolo insetto, che si trova nella parte inferiore del fogliame e forma punti bianchi. In questo caso, si consiglia di lavare il fiore con acqua insaponata e pulire le foglie con una spazzola morbida. Acaro ragno forma una rete sulle parti verdi della vite, facendole torcere e ingiallire. Si consiglia ai fioristi di spruzzare la pianta con la soluzione Actellik in una concentrazione dello 0,15%.

Come regola generale, a casa, una liana decorativa si ammala a causa di cure insufficienti. Lle verità vengono bruciate a causa dell'eccessiva esposizione alle radiazioni ultraviolette o si seccano a causa della mancanza di umidità.

Questo tipo di stanze buie, aria secca e correnti d'aria non lo sopporta, quindi prima di acquistare un fiore, devi studiarne le caratteristiche.

Come trapiantare Thompson's Clodendrum

Caratteristiche della signora Thompson Flower Propagation

I fioristi propagano questa specie usando i seguenti metodi:

  • talee;
  • applicazione di semi.

Nel primo caso, dovresti tagliare parte della parte superiore della maniglia e posizionarla in un vaso con acqua. È importante sapere che nella stagione calda, il radicamento di una pianta avviene rapidamente. Quando le radici diventano evidenti, l'esemplare resistente viene trapiantato in una piccola pentola con terreno nutriente, e per proteggere le viti viene coperto con un tappo dal film.

La riproduzione con i semi è anche semplice ed economica anche per un principiante. A metà marzo, vengono seminati in terreni nutrienti e umidi, ed è anche necessario fornire ai germogli una luce artificiale e un calore intensi. Dopo 2 mesi, le giovani piante emergenti vengono trapiantate in vasi separati, la cura per i piccoli vitigni è la stessa degli esemplari adulti.

Perché Thompson Clodendrum non fiorisce

Fatte salve tutte le regole di cura, la pianta fiorisce abbondantemente dalla primavera all'autunno, i boccioli fioriscono magnificamente e si dilettano con la sua forma insolita e luminosità.

Il fiore clerodendrum di Madame Thompson ricorda una piccola campana composta da più parti. Tuttavia, in alcuni casi, la fioritura tanto attesa non si verifica. Perché sta succedendo questo? Si possono distinguere i seguenti motivi per i quali la liana non acquisisce infiorescenze:

  • manutenzione impropria in inverno;
  • mancanza di luce solare;
  • carenza di nutrienti.

Per la dormienza invernale, la pianta viene preparata in autunno dopo la fine della crescita dei germogli. L'irrigazione e l'alimentazione devono essere interrotte e la pentola con clerodendrum deve essere posizionata in una stanza fresca con una temperatura da 10 a 16 ° C. A volte la liana perde il suo fogliame in inverno, ma non vale la pena spaventarla. Il fiore scoperto sopravviverà perfettamente alla stagione fredda e in primavera piacerà alla fioritura. Quando la giornata inizia ad aumentare e la strada diventa molto più calda, metti la pentola sul davanzale della finestra e riprendi l'alimentazione e l'irrigazione.

È importante sapere che Thompson Clodendrum non fiorisce a causa della mancanza di luce solare, è necessario illuminare la pianta per diverse ore al giorno. Si raccomanda inoltre di applicare fertilizzanti per piante da interno al suolo almeno una volta ogni 2 settimane.

Thompson Clodendrum Care Features

È noto che una tale liana non solo decora gli interni, ma contribuisce anche a mantenere un'atmosfera positiva nella casa di una persona. La cosa principale è non dimenticare la cura e l'irrigazione, nonché osservare il regime del riposo invernale. Si ritiene che il clerodendrum contenga sostanze tossiche, pertanto deve essere maneggiato con cura e delicatezza.