Idee

Funghi gialli commestibili


A così tante persone piace scegliere un fungo giallo. La cosiddetta caccia ai funghi è un concetto per tutto l'anno che ha un'intensità variabile in diversi periodi.

La raccolta dei funghi non è solo una caccia alle colture di funghi, ma anche una divertente passeggiata attraverso la foresta. Tutti sanno che puoi raccogliere solo specie commestibili che possono essere mangiate senza rischi per la salute. Commestibili non commestibili si differenziano per forma, colore e struttura. Per non metterti nei guai, dovresti studiare a fondo tutti i tipi di piante commestibili.

I funghi gialli sono particolarmente popolari tra i raccoglitori di funghi per il loro aspetto bello e l'aroma insolitamente piacevole. Questi rappresentanti hanno molte proprietà utili. Crescono a diverse latitudini. Le specie gialle sono utilizzate in cucina e medicina. Andando per i funghi, dovresti studiare attentamente come appaiono in base alla descrizione e alla foto.

Invece di carne

Oggi è diventato di moda usare solo alimenti vegetali. Ma a volte voglio davvero mangiare un piatto che ha l'odore del pollo fritto. Un insolito fungo giallo viene in soccorso, il nome del suo fungo è giallo zolfo. I piatti a base di esso hanno l'odore di pollo.

L'esca giallo zolfo cresce su un albero. Nella foto delle giovani piante puoi vedere un colore giallo brillante, grazie al quale la pianta può essere vista diverse decine di metri. Questa specie si trova a diverse latitudini. Situato tra gli alberi in piccoli gruppi. Solo le varietà giovani possono essere mangiate, perché, crescendo e accumulando tossine in se stessi, il fungo dell'esca diventa velenoso.

Prima della cottura, l'esca deve essere bollita per 30 minuti. Può essere consumato in zuppe, patatine fritte, casseruole, può essere messo in salamoia ed essiccato. Il fungo dell'esca è spesso usato per scopi medici. Nella sua composizione, ha il 70% di sostanze utili che contribuiscono al normale funzionamento del corpo umano. Le medicine sono fatte da funghi esca, che sono prescritti nel trattamento del fegato, dei dotti biliari e degli organi dell'apparato respiratorio. Nei prodotti farmaceutici, puoi trovare lassativi basati su questa pianta.

Petto giallo

Specie e varietà

I funghi gialli sono diversi e differiscono tra loro non solo nell'aspetto, ma anche nel nome. Puoi vedere tutte le principali differenze esterne nella foto.

Ce ne sono di diversi tipi:

  1. Popolare una specie interessante, chiamata Hedgehog Yellow. Tra i raccoglitori di funghi inveterati, questa specie è anche chiamata Gidnum dentellata. È famoso per il suo piacevole aroma fruttato. Se studi attentamente la foto della mora gialla, puoi vedere che il suo cappello è piuttosto denso, con carne. La superficie del cappuccio è giallastra, irregolare e di forma irregolare. Durante un periodo di siccità, la superficie del cappuccio tende a sbiadire. Il riccio è caratterizzato da una gamba, il cui diametro può raggiungere i 4 cm, la gamba è bianca, densa e ha la forma di un cilindro, a volte leggermente curvo. Il fungo cresce in boschi di conifere o latifoglie. I ricci danno i suoi frutti alla fine dell'estate, all'inizio del periodo autunnale. Questi funghi crescono spesso da soli, ma a volte si trovano in piccoli gruppi. Durante il trattamento termico, il prodotto non cambia dimensione, per cui le casalinghe lo adorano. Le piante hanno un sapore aspro, che è molto simile ai finferli. Puoi cucinare in qualsiasi modo. Cuochi famosi raccomandano di friggere con cipolle e panna acida. Nella medicina popolare, le more vengono utilizzate per aumentare l'immunità e rinnovare il sangue. Da queste piante vengono prodotti vari unguenti per il trattamento delle malattie della pelle. Nel campo della cosmetologia, vengono utilizzati per la produzione di maschere per il viso rigeneranti.
  2. Un'altra 1 specie è il giallo ragnatela. Queste specie hanno grandi cappelli di colore giallo brillante. Il cappello può avere un diametro fino a 12 cm e ha una superficie piatta e appiccicosa. A volte il cappello è coperto da un rivestimento bianco. La polpa ha piatti marroni. Le ragnatele hanno una gamba con un'altezza da 7 a 14 cm, di diametro è piuttosto spessa. Molto spesso, la ragnatela può essere trovata su terreno calcareo. Grazie al suo cappello giallo brillante, questo rappresentante è visibile da lontano, il che facilita notevolmente la ricerca. Il gossamer è morbido e delicato nel gusto. Alcuni cuochi preferiscono il decapaggio.

Nella foto dei veri rappresentanti, puoi vedere che hanno tutti alcune somiglianze. Questa è una gamba spessa, un cappello con un colore giallo brillante. Hanno un gusto morbido e delicato.

Regole di raccolta di base

La descrizione del fungo dovrebbe essere molto nota per non danneggiare la propria salute. Ma, dopo aver studiato l'intera enciclopedia dei funghi, non bisogna dimenticare le regole di base per la raccolta e l'elaborazione. I rappresentanti di colore giallo brillante vengono rilevati abbastanza rapidamente, ma tuttavia vale la pena camminare con attenzione attraverso la foresta per non danneggiare i gruppi di funghi non rilevati.

Per raccogliere, dovresti portare con te un coltello piccolo ma abbastanza affilato e un cestino basso. Quando le piante vengono trovate, non possono essere estratte con le radici. La gamba è tagliata dal basso alla base. Al fine di prevenire danni al raccolto, il cappello dovrebbe guardare in basso nel cestino e la gamba in alto.

I raccoglitori di funghi esperti hanno creato le seguenti regole da seguire rigorosamente:

  • non puoi assaggiare la pianta nella foresta;
  • non raccogliere specie di aspetto dubbioso;
  • non tagliare vecchie piante;
  • non mescolare diversi tipi di colture in un cestino;
  • è consigliabile andare a caccia tranquilla con persone esperte;
  • se la gamba è troppo spessa nella parte inferiore, non prendere un esempio del genere;
  • Prima di andare nella foresta, è necessario aggiornare la conoscenza dei diversi tipi di piante.

Prima di tutto, dovresti sapere esattamente come sono le specie non commestibili. I velenosi sono riconosciuti da alcuni segni. Il primo è il colore. Gli esemplari velenosi hanno un colore insolito, molto spesso è innaturalmente brillante, rosso-giallo. Inoltre, le varietà velenose mancano di vermi o altri insetti che amano banchettare con carne di funghi. L'ultimo segno che distingue le varietà buone da quelle velenose è l'odore.

Molto spesso velenoso ha un odore sgradevole, con un pizzico di cloro e marciume.

Come distinguere i funghi commestibili dai funghi velenosi

Regole per la lavorazione dei funghi gialli

Dopo che il raccolto è stato portato a casa, dovrebbe essere elaborato.

L'elaborazione è suddivisa in più fasi:

  1. Il trattamento principale è la pulizia di vari detriti vegetali. Per fare ciò, puoi usare un pennello con una pila morbida. Molto spesso, i detriti si attaccano a un cappello liscio, possono essere raschiati con un coltello.
  2. Il risciacquo deve essere effettuato in base alla modalità di utilizzo della raccolta. Non è necessario risciacquare per asciugare. Per friggere e altri metodi di cottura usare acqua fredda. Per i rappresentanti con una superficie irregolare è necessario un lungo lavaggio.
  3. Di seguito è riportato un processo di ammollo. L'ammollo viene utilizzato se le piante hanno un sapore amaro. Dopo i prodotti lavati vengono tagliati in piccoli pezzi. La gamba spessa è tagliata in piccoli cerchi.
  4. Il trattamento termico è necessario per eliminare il gusto amaro e le tossine. Esistono diverse opzioni per il trattamento termico. Nell'opzione 1, porta ad ebollizione l'acqua e il sale, quindi abbassa i funghi lì. Conservare il prodotto in acqua bollente per 15 minuti. Dopodiché, tutto deve essere immerso in acqua fredda. Il metodo 2 per i cuochi si chiama sbiancamento. Questo metodo è adatto se i prodotti vengono preparati per il decapaggio. Questo metodo consiste nello scottare con acqua bollente un prodotto precedentemente lavato. Puoi sbollentare sul vapore.

Una corretta lavorazione è il garante di preservare il gusto dei funghi.

Se interrompi i processi di cottura e lavorazione, puoi perdere non solo l'aroma, ma anche il gusto originale.

Dopo aver elaborato il fungo giallo, puoi iniziare a prepararlo. I funghi gialli sono adatti per cucinare vari snack, contorni e possono anche fungere da piatto principale. Le salse ai funghi gialli sono molto insolite nel gusto. Un piatto popolare sono i funghi in umido in salsa di panna acida, che trasmette un bouquet pieno del gusto del fungo giallo. Ci sono molte ricette che usano funghi con un cappello giallo. Tutti sono diversi e originali.