Una proposta

Funghi commestibili della regione di Saratov


Sebbene, a causa della loro posizione geografica, il quartiere di Saratov non possa vantare vaste foreste, i funghi della regione di Saratov possono stupire gli amanti della caccia tranquilla con la loro diversità. Naturalmente, le regioni più settentrionali della Russia, il territorio degli Urali e la Siberia sono fuori concorso. Tuttavia, nella regione si trovano più di 2000 specie di vari funghi, di cui circa 150 commestibili. Ma solo 10-20 specie sono popolari tra la popolazione, perché alcuni esemplari abbastanza commestibili (funghi ostrica, funghi estivi, ombrelli, spugnole) non sono considerati dagli abitanti locali come tali a causa della loro oscurità e quindi non vengono raccolti.

Condizioni che influenzano la raccolta dei funghi

Il numero di funghi nella regione di Saratov è influenzato dalle caratteristiche climatiche della regione. Spesso ci sono anni magri in cui un'umidità insufficiente porta alla siccità, che non contribuisce all'uscita di massa dei funghi in superficie. Il 2016 in questo senso si è rivelato piuttosto generoso. Nelle vicinanze di Saratov, gli appassionati hanno raccolto porcini, funghi, bianchi, farfalle e mosche di muschio. Particolarmente fruttuosi furono i boschi di betulle vicino al villaggio di Bolshoi Melik e al distretto di Petrovsky.

Funghi commestibili come il tempo piovoso e non caldo. Pertanto, il momento migliore per raccogliere i funghi è l'autunno (prima del primo gelo, da fine agosto a fine ottobre) o fine maggio - l'inizio di giugno. Un segno di pori di funghi sarà nebbia e notti calde. In primavera e quasi tutta l'estate, soggetti a precipitazioni, crescono oleoso, porcini e bianchi. I funghi più giovani vengono raccolti meglio 2-3 giorni dopo la pioggia. E poiché durante la breve stagione dei funghi solo i pigri non escono nella foresta per il fine settimana, la probabilità di portare a casa un cesto pieno aumenta se si va a caccia tranquilla nel mezzo della settimana.

A proposito di funghi nella regione di Saratov

Galleria fotografica





Funghi commestibili popolari

Le specie più comuni nelle foreste della regione di Saratov sono funghi porcini, porcini marroni, porcini, funghi, finferli, funghi, agarichi del miele, farfalle, funghi prataioli, diversi tipi di russula, ecc.

Tra i bianchi ci sono le seguenti varietà: quercia (il suo altro nome è il sottopelo), porcini, estate bianca, betulla. Tutti hanno dimensioni simili (in media 15-20 cm), la densità non si scurisce durante la cottura della polpa. Esternamente differiscono per colore, forma dei cappelli, rotondità delle gambe. Quella bianca estiva indossa un cappello sferico, convesso, più leggero rispetto ai porcini. Il copricapo del fungo porcino di betulla è di colore giallo chiaro e la gamba è allungata. Un Dubovik con un cappello leggermente convesso si distingue per un marrone rossastro o un pronunciato motivo a rete giallastra su una gamba tuberosa, mentre i porcini e le gambe estive bianche sono più spessi, specialmente alla base.

Nelle antiche pinete ci sono funghi porcini con un classico cappello rosso-marrone scuro.

Le teste rosse che preferiscono i terreni sabbiosi si trovano nella pianura alluvionale del fiume Khoper, nelle foreste dei distretti Baltai e Bazarno-Karabulak.

Amato da molte oleagine (queste includono: oleoso, granuloso, larice) si trovano in foreste di pini e miste. Crescono in numerosi gruppi, spuntano insieme, dopo forti piogge, 3-4 volte a stagione, ma sono rapidamente abitate da vermi. Possono essere trovati fino a ottobre-novembre, oltre a funghi e funghi porcini.

Naturalmente, l'elenco presentato dei funghi commestibili è incompleto. Nelle foreste di Saratov, puoi trovare molti altri funghi commestibili. Ma la maggior parte degli amanti della caccia silenziosa preferisce raccogliere e raccogliere per il futuro una sorta di visione specifica. Dipende dal gusto e dalle conoscenze disponibili, nonché per evitare avvelenamenti. I rappresentanti della stessa specie, che crescono in aree diverse, possono differire in odore, colore del cappello, gambe. Per una conoscenza più approfondita, si consiglia di utilizzare le guide illustrate compilate da micologi professionisti.

Come distinguere i funghi commestibili da quelli velenosi?






Luoghi dei funghi della regione di Saratov

Divisa dal Volga, la regione di Saratov nella parte di riva destra appartiene alla zona della foresta-steppa, dove si trovano la maggior parte delle foreste, costituite principalmente da latifoglie.

Nel 2016, le foreste di pianure alluvionali e le pinete situate nelle valli dei fiumi Khoper e Medveditsa erano particolarmente ricche di funghi.

Un esperto raccoglitore di funghi sa che i funghi più spesso commestibili nella regione di Saratov crescono in luoghi elevati e soleggiati, ai bordi della foresta riscaldati, in rare foreste di pioppi tremuli, pinete purgate, betulle e querce secolari, su radure, vecchie strade forestali e sentieri.

Sulla mappa allegata dei luoghi dei funghi nella regione di Saratov, sono indicate le aree in cui i funghi sono più spesso usciti in massa. Questo è il distretto di Engels vicino al lago Tin-Zin, Marksovsky vicino al villaggio di Zvonarevka, Saratov vicino al villaggio di Popovka, Krasnoarmeysky nelle vicinanze del villaggio. Ivanteevka. Come mostrato nel 2016, anche le aree di Petrovsky, Tatishchevsky, Bazarno-Karabulaksky e del Baltico appartengono al fungo. Ogni inveterato raccoglitore di funghi ha un posto prezioso nella riserva, i cui percorsi vengono calpestati per anni. Ma di solito la sua posizione è segreta. Altri amanti della caccia silenziosa possono solo augurare buona fortuna. Con un po 'di fortuna con un cestino vuoto, non lasciare la foresta!