Casa e giardino

Come viene pulito il fango


La pulizia di stagni da limo e altri detriti è molto problematica, ma necessaria. Questo processo è particolarmente importante quando si tratta di uno stagno artificiale, dove è impossibile creare un ecosistema autopulente presente nei laghi e nei fiumi naturali.

A molti può sembrare impossibile trattenere la natura e impedire che lo stagno si trasformi in una palude fetida. In effetti, ci sono diversi modi efficaci per eliminare i fanghi con le tue mani. Non richiederanno investimenti significativi per l'acquisto di attrezzature costose, ma allo stesso tempo raggiungeranno l'effetto desiderato.

Il metodo meccanico di purificazione di un serbatoio di limo

La comparsa del problema del ristagno idrico di uno stagno artificiale richiede una soluzione immediata, poiché in futuro la situazione non farà che peggiorare. La pulizia meccanica del serbatoio può richiedere un certo sforzo e l'uso di alcuni dispositivi. Se il volume del laghetto è grande, è necessario acquistare o noleggiare uno speciale filtro della pompa. Questa unità è collocata in uno stagno e pompa l'acqua attraverso una camera speciale, dove non rimangono solo i fanghi, ma anche i batteri blu-verdi.

Tale pulizia è piuttosto costosa, poiché durante il funzionamento della pompa sarà necessario un cambio multiplo del filtro. Con una grave contaminazione del serbatoio possono essere necessari da 3 a 5 elementi di questo tipo. Per rimuovere i fanghi da uno stagno poco profondo, è possibile utilizzare strumenti più primitivi. Ciò richiederà un certo sforzo fisico e la sostituzione di tutta l'acqua. Per pulire meccanicamente lo stagno da fanghi e piante in decomposizione meccanicamente, avrai bisogno di:

  • pompa da giardino con un lungo tubo;
  • una rete;
  • contenitore profondo con acqua pulita;
  • mestolo;
  • un secchio.

Immediatamente vale la pena determinare il posto giusto dove è possibile scaricare il liquido. Prima di pulire uno stagno contaminato da limo, dovresti catturare tutti i suoi abitanti e rimuovere le piante, tra cui ninfee e ninfee. Prima di tutto, è necessario pompare tutta l'acqua usando la pompa da giardino. Il liquido rimanente deve essere rimosso con una paletta e un secchio. Successivamente, senza utilizzare agenti chimici, lavare accuratamente la superficie del serbatoio formando il fondo del serbatoio artificiale.

Se necessario, è possibile utilizzare un pennello morbido. Anche tutta l'acqua contaminata deve essere raccolta e rimossa dalla piscina del serbatoio artificiale. Tale opzione di pulizia meccanica può richiedere del tempo, quindi tutte le piante e gli animali devono essere in un contenitore separato dove non si seccano e muoiono. Dopo aver completato il processo di purificazione del serbatoio di fanghi, è possibile riempire acqua dolce e restituire gli abitanti.

Pulizia del laghetto di fanghi

Altri metodi per pulire lo stagno dai fanghi

Non in tutti i casi, l'opzione meccanica di pulizia del serbatoio è ottimale. Se lo si desidera, è possibile utilizzare metodi biologici e chimici per rimuovere i fanghi. Queste opzioni hanno alcune sottigliezze di applicazione.

Per utilizzare il metodo biologico di pulizia dello stagno dai fanghi, è necessario acquistare un dispositivo speciale. Il contenitore del filtro contiene batteri aerobici o anaerobici che aiutano a purificare l'acqua. Vale la pena notare che prima di acquistare un tale dispositivo, è necessario consultare uno specialista, poiché l'uso di determinati tipi di microrganismi detergenti può causare la morte di pesci, tartarughe e rane che si sono depositate in uno stagno artificiale.

I prodotti chimici moderni per il trattamento delle acque sono molto efficaci. Sono facili da usare Il liquido acquistato deve essere semplicemente versato nello stagno. A causa delle reazioni, l'acidità dell'acqua cambierà e il suo livello di saturazione di ossigeno aumenterà. Questa azione fornisce una rapida riduzione della quantità di alghe e lo scioglimento dei fanghi sul fondo. Utilizzare tali prodotti chimici deve essere estremamente accurato e rigorosamente conforme alle istruzioni. Se una piccola quantità di reagente entra nell'acqua, è completamente innocua, quindi non porta alla morte di pesci e altri abitanti del serbatoio. L'aumento delle concentrazioni può avere conseguenze fatali per la flora e la fauna locali.

Trattamento dei fanghi