Piante

Le varietà e i tipi più belli di dracaena


In condizioni naturali, la dracaena è un albero, la cui parte aerea può raggiungere un'altezza di venti metri. A casa, il fiore da interno ha dimensioni molto più modeste e i suoi tipi e varietà differiscono non solo per la forza della crescita, ma anche per il colore e la forma del fogliame.

Patria e dracaena velenosa

I nomi della dracaena sono derivati ​​dalla lingua greca e la parola "dracaena" è tradotta come "drago femmina". La dracaena si riferisce a piante perenni e sempreverdi della famiglia delle agave. Una palma falsa, simile ad un albero, ha una parte dello stelo lignificata, che termina con un mucchio di fogliame nella parte superiore. Le piante ornamentali a forma di palma coltivate al chiuso sono piuttosto senza pretese e sono in grado di adattarsi armoniosamente a quasi tutti gli interni. La patria della pianta sono i tropici dell'Asia e dell'Africa, così come le Isole Canarie.

Le specie indoor e le varietà di dracaena hanno una parte aerea, un'altezza da tre a sei metri. Il fogliame è lungo, rappresentato da foglie splendidamente dipinte. A seconda della specie, il fogliame può essere liscio, rigato e eterogeneo, largo o stretto. Frondoso, senza presenza di talee, con venature parallele. Le foglie raccolte in grappoli sono concentrate sulla parte apicale o distribuite lungo l'intera altezza del gambo.

La descrizione suggerisce una fioritura abbastanza rara quando viene coltivata in casa. I fiori sono rosa o bianchi, di dimensioni molto piccole. Di norma, i fiori si aprono di notte. La fragranza può essere delicata e abbastanza piacevole, ma ci sono specie i cui fiori si distinguono per la presenza di un odore acuto e molto spiacevole. L'infiorescenza sembra una pannocchia relativamente magnifica, dopo la fioritura della quale si formano bacche di frutta.

Le dracaene sono coltivate come piante ornamentali decidue, poiché in condizioni interne fioriscono molto raramente e sono apprezzate solo per il bellissimo fogliame. Dracaena: la pianta non è velenosa, quindi completamente sicura per il proprietario. Queste piante da interno sono molto senza pretese e prendersi cura di loro è abbastanza semplice, il che rende la dracaena una delle più popolari e ricercate dai coltivatori di fiori domestici.

Tipi di colorazione della dracaena

Nonostante il fatto che nella floricoltura indoor e in giardino, la dracaena sia stata a lungo meritatamente popolare, alcuni tipi di questa cultura decorativa sono più richiesti, grazie all'eccellente adattabilità per crescere a casa, aspetto attraente e cure poco impegnative.

Visualizza nomeParte del gambofogliameCaratteristiche delle specie
Fragrante (D.fragrans)In condizioni di crescita confortevoli, l'altezza dello stelo raggiunge i sei metriColorazione variegata di foglie che pendono in un'ondaÈ caratterizzato da crescita e sviluppo lenti. La migliore cultura dei frame di opzioni
Frange (D.marginata)Coltivazione di alberi con tronco forte fino a 3 m di altezzaLe foglie strette, a seconda della varietà, possono essere bianche o rossastre.L'aspetto più popolare e senza pretese nel nostro paese
Derema (D.deremensis)Sufficientemente denso e largo, alto fino a 3 m, con cicatrici da foglie che cadonoColore verde scuro, con strisce longitudinali bianche o gialleI fiori hanno un odore sgradevole, ma in condizioni interne la cultura non fiorisce
Sandera (D.sanderiana)Una pianta ornamentale bassa con un tronco relativamente sottileFogliame lanceolato, verde, quasi completamente ricoperto da strisce d'argentoAltamente decorativo, molto frondoso
Godzef (D.godseffiana)Tronco forte e corto, molto ramificatoFogliame ovale, coriaceo e lucido, con macchie biancheFiori giallo-verdastri con un aroma delicato e gradevole
Curvo (Dracaena reflexa)Lo stelo è alto, fino a cinque metri, diviso in diversi tronchi relativamente sottiliFoglie lanceolate, affusolate alla base, coriacee e dense, verdiLa specie è caratterizzata dalla presenza di vene pronunciate su entrambi i lati delle foglie
Aletriformis (D.aletriformis)Lo stelo è abbastanza alto con foglie sessiliFogliame lanceolato-xifoide, coriaceo, sessile, con restringimento alla base, leggermente ondulato, con bordi bianchiUna caratteristica è la presenza nella parte inferiore delle foglie di una vena prominente
Goldena (D. Goldieana)Lo stelo è accorciato, relativamente sottileLe foglie lunghe sono dense, con un piatto di foglie di crema biancastra ricoperto da strisce trasversali verde scuroLa vista richiede elevata umidità e una temperatura di 20 ° C
Capitate (D.phrynoides)Il tronco della pianta è di medie dimensioni, ben sviluppatoIl fogliame è ovale, appuntito all'apice, lucido, verde chiaro sotto e verde scuro con macchie bianche nella parte superiore.Una caratteristica della specie è la presenza di piccioli accorciati
Canarie (D.draco)L'altezza della pianta raggiunge i dieci metri, con un grappolo di foglie in cima.Foglie di tipo coriaceo, affusolate alla base e affilate all'apice, xifoide allungato, verde-grigioLa specie è caratterizzata dalla presenza di vene pronunciate su entrambi i lati delle foglie
Modellante (D.surculosa)Sul bagagliaio ci sono molti tiri ben sviluppati.Fogliame coriaceo verde con venature prominenti e piccioli cortiFragranti fiori verde-biancastro si trovano nelle infiorescenze sulla parte apicale della pianta.
Shirmonosnaya (D.umbraculifera)Una pianta bassa con fogliame abbastanza denso.Il fogliame lanceolato è assemblato in uno sbocco sulla parte apicale del troncoPer le foglie di carattere una forma arcuata pronunciata

Galleria fotografica





Varietà popolari di dracaena

Oggi i coltivatori di fiori domestici sono ben consapevoli di un numero enorme di varietà di dracaena, ma, secondo la maggior parte, Quanto segue merita particolare attenzione:

  • varietà chiamata "Kelleri" con piccole macchie giallastre su foglie di medie dimensioni;
  • varietà di fogliame "Florida Beauty" simile al fogliame di Dieffenbachia e ha punte affilate e macchie cremose;
  • varietà in rapida crescita "Janet Craid" ha larghe foglie verde scuro lucido con rare e poche strisce colorate;
  • specie "Warneckii Jumbo" differisce per compattezza e foglie larghe altamente decorative;

  • una delle varietà più decorative "Shrijveruana" ha un ampio bordo bianco-giallastro;
  • per forma da giardino "Bauser" caratteristica la presenza di una striscia bianca lungo la vena fogliare centrale e strisce laterali verde scuro;
  • uniforme da giardino "Canzone dell'India" ha steli molto ramificati e fogliame attraente con un bordo giallo;
  • grado "Pelomele" forma rigogliosi cespugli verde-grigiastri che possono diventare una degna decorazione degli interni;

  • specie "Via Lattea" possiede una colorazione spettacolare, rappresentata da numerosi punti bianchi situati lungo l'intera vena centrale;
  • varietà di piccoli punti "Punctulata" ha anelli verde chiaro che si stagliano bene su uno sfondo verde scuro;
  • una varietà di dracaena bordata chiamata "Bicolor" caratterizzato da foglie strette con strisce rosa longitudinali;

Come trapiantare la dracaena (video)

  • specie "Coloram" differisce per ampie strisce rosse, a causa delle quali la parte aerea della pianta sembra completamente rossa;
  • caratteristica varietale distintiva "Tricolore" la presenza di strisce rosse, verdi e gialle sul fogliame;
  • un classico è considerato una varietà "Bauset"con una prominente striscia bianca come la neve su uno sfondo verde scuro.

La linea di varietà è meritatamente molto popolare. "Stripe", tra cui striscia bianca, striscia gialla e striscia verde. Per la dracaena di queste varietà, è caratteristica la presenza di bordi bianchi, gialli o verdi sui piatti fogliari.





Caratteristiche in crescita

Creando una cultura tropicale condizioni ottimali per la crescita e lo sviluppo, il fiorista ha l'opportunità di decorare l'interno del giardino o della stanza con una pianta resistente e altamente decorativa:

  • la temperatura in primavera e in estate dovrebbe essere 18-200C;
  • il regime di temperatura nel tardo autunno e inverno dovrebbe essere al livello di 15-180C;
  • l'irrigazione in estate viene effettuata dopo una leggera essiccazione del coma di terra;
  • le misure di irrigazione in inverno vengono eseguite dopo una forte essiccazione di un coma di terra in un vaso di fiori;
  • a seconda del tipo e della varietà, la luce solare diretta o l'illuminazione diffusa, nonché l'ombreggiatura della luce, possono essere confortevoli per una cultura decorativa;
  • per la coltivazione della dracaena, un substrato nutriente costituito da una parte del terreno erboso, una parte dell'humus e una parte della sabbia è l'ideale;
  • nel periodo da aprile all'ultima decade di agosto, con un intervallo di un paio di settimane, la pianta decorativa viene alimentata con una soluzione a base di nitroammofoska, diluita dal calcolo di un cucchiaino da tè per litro d'acqua;
  • la concimazione minerale può essere alternata con l'applicazione di fertilizzanti di origine organica.

Come viene propagata la dracaena (video)

Per dracaena di qualsiasi tipo, un tipo di riproduzione vegetativa è caratteristico, basato sul radicamento della prole dello stelo, delle talee apicali o dello stelo. Alcune varietà e specie possono anche essere propagate attraverso materiale di semi. La più semplice e conveniente è la propagazione da parte della progenie e la coltivazione della cultura decorativa mediante talee apicali. È importante notare che le talee apicali contribuiscono al ringiovanimento della pianta o cambiano le sue dimensioni.