Piante

Broccoli: benefici e rischi, proprietà medicinali e composizione delle verdure


I broccoli sono una coltura vegetale annuale della famiglia dei cavoli. Questo tipo di cavolo da giardino abbastanza popolare nel nostro paese e all'estero è considerato il parente più vicino, nonché un predecessore di cavolfiore a livello genetico. La pianta ha infiorescenze commestibili, gustose e non aperte, e la polpa di questa cultura contiene una grande quantità di sostanze nutritive, che determina l'utilità dei broccoli e consente di utilizzare la verdura per scopi medicinali.

Informazioni sui benefici dei broccoli

Le principali proprietà benefiche dei broccoli sono molto numerose. Sono dovuti alla qualità e alla composizione biochimica equilibrata:

  • l'alto contenuto di vitamine e minerali aiuta a gestire efficacemente le carenze vitaminiche e normalizza anche i processi di crescita dei follicoli piliferi e delle unghie;
  • il magnesio nelle infiorescenze è molto benefico per il muscolo cardiaco;
  • l'uso di broccoli è anche dovuto a una quantità sufficiente di sodio, contribuendo alla regolazione del bilancio idrico-elettrolitico;
  • un complesso di manganese e zinco ha un effetto benefico sul corpo;
  • il rame è coinvolto nei processi di formazione del sangue;
  • il selenio antiossidante aiuta a rimuovere i metalli pesanti e i componenti residui di droghe chimiche dal corpo;

  • il beta-carotene viene giustamente valutato con le vitamine della bellezza, della longevità e della giovinezza;
  • la clorofilla inclusa nella composizione ha un effetto benefico sulla composizione del sangue;
  • l'alto contenuto di composti proteici di lisina e isoleucina consente di equiparare questa coltura vegetale alle uova di gallina;
  • la polpa di broccoli contiene colina e metionina, che prevengono la deposizione di colesterolo e ne migliorano l'escrezione dal corpo;
  • la fibra consente di purificare naturalmente l'intestino, normalizzare la digestione e liberarsi della costipazione;
  • si nota la stimolazione della secrezione biliare e la rigenerazione dei tessuti del corpo danneggiati.

Broccoli e dieta attivamente usati per dimagrire. I principi attivi della cultura del giardino sono usati contro il grasso corporeo e aiutano anche a normalizzare i processi metabolici nel corpo a vari gradi di obesità.I broccoli sono un prodotto a basso contenuto calorico, ma l'alto contenuto di fibre ti consente di dare sufficiente sazietà ai piatti da esso, quindi mangiare questo tipo di cavolo aiuta a superare l'eccesso di cibo e viene spesso usato nella dieta dei bambini in sovrappeso.

I benefici e i danni dei broccoli

Le proprietà curative dei broccoli

L'efficacia farmacologica dei broccoli glucosinolati si basa sugli effetti antiossidanti e antiproliferativi, armonizzazione dei processi metabolici degli estrogeni, attivazione di funzioni per il riconoscimento da parte del sistema immunitario del corpo umano delle cellule tumorali, che possono efficacemente prevenire lo sviluppo di tumori maligni nei polmoni, nello stomaco, nell'intestino, nella prostata e nelle ghiandole mammarie. questo la proprietà dei broccoli è attivamente utilizzata nel trattamento delle malattie precancerosetra cui mastopatia, cisti, adenoma e polipi, nonché allo scopo di rivitalizzare l'immunità.

Tutti i farmaci a base di broccoli hanno un pronunciato effetto terapeutico e sono molto popolari nel trattamento delle seguenti malattie:

  • in violazione dei livelli di insulina;
  • con problemi al sistema nervoso;
  • patologie cardiovascolari di natura cronica e acuta;
  • cataratta, malattie della retina e lente dell'occhio;
  • recupero, periodo di riabilitazione dopo l'esposizione;
  • cellulite ed eccessivo gonfiore di varia origine;
  • con pancreatite e gastrite nella fase di remissione instabile;

  • processi infiammatori nel sistema respiratorio;
  • asma bronchiale;
  • rinite allergica e febbre da fieno stagionale;
  • diminuzione generale dell'immunità di varie eziologie;
  • disfunzioni della ghiandola tiroidea e livelli ormonali.

Broccoli dimagranti

L'alto contenuto di acido folico rende i broccoli indispensabili nella dieta delle donne in gravidanza e in allattamento. I broccoli combattono attivamente la prostatite negli uomini, prevenendone lo sviluppo. L'uso di semi sotto forma di decotti per l'elmintiasi è innegabile.

La polpa di una coltura vegetale contiene sostanze come il sulforafano e il diindolilmetano, che hanno una spiccata attività antitumorale e sono utilizzate nella lotta contro il cancro e la mastopatia. Numerose recensioni positive possono essere trovate su un rimedio come l'olio per capelliprodotto da semi di colture vegetali verdi e attivamente utilizzato nella moderna cosmetologia.

Composizione biochimica

La composizione chimica dei broccoli ci consente di attribuire questa cultura dell'orto ai leader tra le verdure che sono più utili per la salute e il corpo.In termini di 100 calorie, una coltura vegetale contiene più proteine ​​rispetto alla carne come la carne bovina e contiene anche carotene e minerali.

Tipo di nutrienteNome nutrizionaleIl contenuto quantitativo di nutrienti, mgTasso di nutrienti giornaliero, mg
vitamine"A"386 mcg900 mcg
 tiamina0,0711,5
 riboflavina0,1171,8
 Acido pantotenico0,5735,0
 pirodoksin0,1752,0
 folati63,0 mcg400 mcg
 Acido ascorbico89,290,0
 Tocoferolo alfa0,7815,0
 phylloquinone101,6 mcg120 mcg
 "PP"1,10720,0
macronutrientipotassio316,02500
 calcio47,01000
 magnesio21,0400
 sodio33,01300
 fosforo66,0800
Traccia elementiferro0,7318,0
 manganese0,212,0
 rame49,0 mcg1000 mcg
 selenio2,5 mcg55,0 mcg
 zinco0,4112,0
grassi 0,37 g 
proteina 2.82 g 
carboidrati 6,64 g 
Calorie totali 34,0 kcal 

Broccoli: controindicazioni e danni

Pertanto, le controindicazioni all'uso dei piatti di broccoli sono quasi completamente assenti. Tuttavia, con l'uso inetto di droghe sulla base di questa coltura vegetale e della sua preparazione impropria, alcuni danni possono essere causati al corpo:

  • è indesiderabile utilizzare brodi vegetali per il cibo, a causa dell'elevato contenuto di guanina e adenina, che sono molto dannosi per il corpo umano. È per questo motivo che i broccoli non vengono usati per preparare brodi vegetali;
  • il trattamento termico eccessivamente lungo o improprio dei broccoli contribuisce alla perdita di una parte significativa dei componenti benefici, nonché all'effetto distruttivo sulla composizione vitaminica e sugli oligoelementi contenuti nelle infiorescenze, quindi è necessario cucinare correttamente i piatti di questa cultura vegetale;

  • si raccomanda vivamente di friggere le infiorescenze di broccoli a fuoco vivo o con una grande quantità di grasso, poiché a seguito di tale preparazione si forma una quantità significativa di sostanze cancerogene pericolose;
  • con cautela, l'uso di broccoli crudi dovrebbe essere preso in considerazione per tutte le persone con una storia di malattie accompagnate da un aumento del livello di acidità del succo gastrico, nonché in presenza di gravi disfunzioni del pancreas;
  • una grande quantità di fibra grezza contenuta nelle infiorescenze del cavolo broccoli è la principale controindicazione per il consumo di prodotti vegetali crudi nel periodo post-operatorio di recupero.

Come cucinare i broccoli

Prima di utilizzare per il cibo, le persone con qualsiasi malattia cronica dovrebbero consultare il proprio medico per determinare quali piatti possono essere consumati e per quanto tempo possono essere trattati con farmaci basati su una cultura vegetale molto utile come i broccoli.