Casa e giardino

Come sbarazzarsi delle api fastidiose nella tua zona: i modi più efficaci


Sono conosciute circa ventimila specie e oltre cinquecento generi di api, molte delle quali non sono ben comprese. Nonostante il fatto che questi insetti benefici impollinino le piante coltivate nel paese, abbastanza spesso è necessario scacciare le api vicine dal loro sito. Per sbarazzarsi delle api in modo rapido ed efficiente, è necessario sapere quale rimedio ti permetterà di respingere gli insetti per lungo tempo.

Il pericolo e il danno delle api

Il principale pericolo delle api è il morso, attraverso il quale le sostanze tossiche entrano nel corpo umano. La presenza di un'allergia al veleno contenuto nell'acaro è innescata dall'ingresso nel corpo umano di una quantità significativa di elementi tossici, tra cui peptidi e istamina.

Numerosi morsi spesso causano grave gonfiore e, in alcuni casi, morte. Donne, anziani e bambini sono più sensibili al veleno degli imenotteri.

Il momento migliore per combattere

Le api da miele attaccano molto raramente gli umani, ma in alcuni casi si possono osservare periodi di comportamento aggressivo. Il momento ottimale per l'inizio della "guerra" con le api è considerato la fine dell'inverno o l'inizio della primavera, quando gli insetti vengono attivati ​​e iniziano il loro volo.

A volte il comportamento aggressivo coincide con fattori meteorologici avversi. La cattiveria è anche caratteristica delle singole razze, quindi puoi usare mezzi di repulsione e trappole in tempo caldo, non piovoso, quando il volo degli insetti è particolarmente attivo.

Come sbarazzarsi delle api

Esistono diversi modi per sbarazzarsi di insetti pungenti. A volte è sufficiente spaventarli lontano da casa o dalle aree ricreative. Ma in alcuni casi, i mezzi radicali non possono essere eliminati e devi usare sostanze chimiche forti.

Come sbarazzarsi delle api

Dai vicini di miele

Molti proprietari di case sanno che il miele o le api "domestiche" che vivono negli apiari hanno paura dell'olio di menta piperita o dei chiodi di garofano, quindi la pelle è protetta da repellenti basati su di essi. A loro non piacciono le api e l'olio essenziale di erba gatta e si tengono lontano dal fumo o diventano pigri e praticamente non aggressivi sotto la sua influenza, quindi è possibile accendere periodicamente falò nella zona. Su verande e terrazze si consiglia di accendere candele alla citronella. Puoi riempire sacchetti speciali con le falene e appenderli sui rami delle piantagioni del giardino.

Le api sono in grado di cercare acqua anche a distanze considerevoli dall'apiario, quindi spesso si accumulano attorno a bacini naturali e artificiali, nonché a piscine e botti da giardino piene d'acqua. Si consiglia di coprire piscine e botti in modo che gli insetti pungenti non abbiano incentivi a volare nell'area in cerca di acqua. Per proteggere dalle api vicine, è meglio installare una recinzione solida di tre metri in policarbonato o cartone ondulato.

Una registrazione su nastro con registrazione di voci di uccelli aiuta anche a ridurre il numero di insetti pungenti: le rondini o i mangiatori di api sono i loro nemici naturali. Puoi usare trappole speciali, ma i repellenti ad ultrasuoni, ampiamente pubblicizzati sui media, non differiscono in termini di efficienza. I dispositivi con luce ultravioletta attirano gli insetti che vengono tirati verso l'interno con una ventola.

Sbarazzarsi di terra e api selvatiche

L'invasione di api selvatiche o di terra può diventare un vero problema per i proprietari di giardini e giardini domestici. Per sapere quali metodi di controllo vengono utilizzati al meglio, è necessario valutare adeguatamente la portata del disastro. Per distruggere singoli individui, è possibile utilizzare una composizione auto-preparata a base di 30 ml di sapone liquido e 500 ml di acqua. Puoi anche sistemare l'area del serbatoio con acqua, in cui viene aggiunto acido acetico.

Come fare una trappola dagli insetti volanti

Un gran numero di api selvatiche sul territorio della fattoria suggerisce l'immediata vicinanza del loro nido, quindi è necessario esaminare attentamente tutti gli edifici, così come il suolo. Particolare attenzione è richiesta per esaminare lo spazio della soffitta e le piantagioni del giardino alto. Se viene trovato un nido d'api, in nessun caso dovresti sbarazzartene da solo. Il controllo professionale dei parassiti non solo rimuove in modo rapido ed efficace l'abitazione degli insetti, ma conduce anche un trattamento adeguato.

Una lotta radicale contro gli insetti selvatici pungenti consiste nello spruzzare diclorvos o altri potenti prodotti chimici progettati per uccidere i parassiti volanti su un nido di api scoperto. Tale evento dovrebbe essere eseguito la sera, dopo che le api vanno in vacanza nel nido. I lavori di distruzione devono essere eseguiti utilizzando indumenti protettivi speciali. Il farmaco deve essere spruzzato non solo all'esterno ma anche all'interno del nido, dopodiché l'ingresso è strettamente intasato. Dopo mezz'ora, il nido deve essere accuratamente imballato in un sacchetto di plastica e quindi bruciato.

Se viene trovato un nido di api di terra, allora puoi provare a sbarazzartene da solo. A tal fine, più vicino alla notte, dopo che tutte le persone volano nel buco per la notte, è necessario versare lì qualche litro di acqua bollente. Per distruggere completamente il nido di api di terra, una tana sotterranea può essere trattata con una marrone.

Cosa fare dopo un morso

La reazione di una persona a un morso può essere tossica o allergica, che è determinato dalle caratteristiche individuali del corpo, nonché dal numero di morsi. Una reazione tossica generale è accompagnata dalla comparsa di orticaria, temperatura corporea elevata, forte mal di testa e vomito. La reazione allergica più grave è lo shock anafilattico, pericoloso per la vita e in via di sviluppo immediatamente dopo un morso.

Dopo un morso, è necessario fornire alla vittima il pronto soccorso corretto:

  • rimuovere attentamente la puntura rimasta nel processo di essere morso da un insetto dalla ferita con una pinzetta;
  • con una garza o un batuffolo di cotone imbevuto di perossido di idrogeno o una soluzione di permanganato di potassio, trattare la ferita;
  • per alleviare il gonfiore e ridurre il dolore, è necessario applicare un impacco freddo o un impacco di ghiaccio sul sito del morso;
  • bere la vittima con tè non troppo caldo o acqua bollita, che aiuterà a reintegrare le riserve di liquidi del corpo;
  • per prevenire una grave reazione allergica, utilizzare antistaminici sotto forma di Claritina, Tavegil, Difenidramina e Suprastin;
  • se necessario, è necessario chiamare un medico o consegnare la vittima in una struttura medica.

Se il pronto soccorso è stato fornito in modo tempestivo e competente, il gonfiore e il rossore si attenueranno in circa 2-5 giorni.

Quali piante non amano le api

Per la maggior parte, le colture da fiore servono come fonte di nettare per le api, quindi non è sempre possibile spaventare questi insetti pungenti con l'aiuto di erbe. Tuttavia, esperti ed apicoltori esperti sostengono che è possibile ridurre il numero di insetti impollinatori piantando melissa, menta piperita e assenzio su un terreno personale. Molti apicoltori hanno notato che anche le api non amano la lavanda profumata.

Speciali spray auto-preparati a base di agrumi sono ampiamente utilizzati per la spruzzatura sistematica di luoghi in cui è stata notata la presenza di un nido. A tal fine, devi tagliare l'arancia, il limone o il pompelmo e versarli con acqua, quindi far bollire per alcuni minuti. Il liquido raffreddato a temperatura ambiente deve essere spruzzato dalle attrezzature da giardino.

Come proteggersi dalle punture delle api

Per le loro caratteristiche naturali, le api da miele che vivono negli apiari non sono aggressive, ma i loro parenti selvaggi o di terra possono causare un numero enorme di problemi non solo ai giardinieri e ai giardinieri, ma anche ai giardinieri che riposano sulla natura. Forti veleni sono usati per uccidere gli insetti pungenti selvatici e l'equipaggiamento protettivo deve essere usato quando si lavora con loro. Tuttavia, è meglio utilizzare i servizi di professionisti che si libereranno delle api non solo rapidamente, ma anche nel modo più efficiente possibile.