Azione furtiva

Zucche: varietà di specie, in particolare la semina e la cura


I meloni e le zucche sono rappresentati da piante da frutto e vegetali coltivate sul "melone" e appartengono alla famiglia delle Cucurbitaceae o Cucurbitaceae. Questa famiglia comprende sia specie resistenti al freddo che molto termofile.

Caratteristiche delle zucche

Zucche in crescita ha alcune caratteristiche, poiché queste piante provengono da paesi tropicali e subtropicali e un alto rendimento può essere ottenuto solo creando indicatori ottimali del regime di temperatura e un livello di umidità basso stabile. Una tale combinazione di temperatura e umidità può essere fornita esclusivamente in una serra dotata di attrezzature speciali, ma nelle regioni meridionali del nostro paese meloni e zucche crescono bene e danno frutti in condizioni di terreno aperto.

L'elenco delle zucche principali comprende colture alimentari come meloni e angurie, nonché zucchine e zucca. E se non è difficile coltivare un buon raccolto di zucca e zucchine anche per i coltivatori di ortaggi principianti, è abbastanza difficile ottenere frutti di alta qualità di un'anguria e un melone amanti del calore.

La raccolta di queste colture viene consumata fresca, ma utilizzata anche come piante da foraggio e per scopi medicinali. Nonostante alcune caratteristiche botaniche e una struttura di frutta simile, il melone contiene una quantità significativa di potassio, calcio, sodio, magnesio, ferro, fosforo e zolfo, nonché le principali vitamine.

Una parte significativa delle zucche ha una parte gambo strisciante e piuttosto lunga, ed è anche caratterizzata da grandi foglie e grandi fiori gialli. Tuttavia, esistono anche forme relativamente compatte di cespugli di meloni e zucche e sono ampiamente utilizzate nel giardinaggio domestico. La presenza di un potente apparato radicale consente alle piante di tollerare facilmente la siccità.

Come far crescere le zucche

Tipi di zucche

Nelle condizioni del giardinaggio domestico, i più comunemente coltivati ​​sono diversi tipi di meloni. La tecnologia agricola di tali piante è leggermente diversa dai metodi tradizionali di coltivazione di altre colture orticole popolari.

vistalatinoVarietà e ibridi popolarilineamentiDescrizione del feto
anguriaCitrúllus lanátusAstrakhan, Spark, American, Siberian Lights, Grace, Siberian Rose, Crimson Suite e Gift to the NorthPianta erbacea termofila annualeI frutti hanno una forma sferica, ovale, appiattita o cilindrica con corteccia bianca, gialla o verde scuro e un motivo rappresentato da una griglia, strisce o macchie
meloneCucumis meloCenerentola, Dessert 5, Dubovka, Irochesi, Golden, Melone settentrionale e Early KharkovUna pianta termofila e fotofila annuale resistente alla salinizzazione e alla siccitàFrutti di forma sferica o cilindrica, di colore verde scuro, giallo, marrone o bianco, con la presenza di strisce verdi sulla superficie
zuccaCucurbitaGhianda, Sorriso, Spaghetti, Lentiggine, Mandorla, Altai, Golosymyanka, Arancia di BushUn raccolto erbaceo strisciante annuale della famiglia della zuccaI frutti hanno uno strato esterno solido o corteccia e sono anche caratterizzati dalla presenza di numerosi oblati, incorniciati da spessi semi gonfiori
zucchineCucurbita pepo var. giromontina"Gribovsky-37", "Ball", "Tsukesha", "Iskander-F1", "Roller", "Zebra" e "Aeronaut"Varietà di arbusti di zucca comune nel nostro paeseHa frutti oblunghi di verde, giallo, nero o bianco. Niente ciglia lunghe
zuccapatisson"White-13", "Cheburashka", "Disk", "Umbrella", "Rodeo", "Sun", "Fuet" e "UFO orange"Una pianta erbacea annuale coltivata a forma di cespuglio o semi-cespuglioI frutti possono avere forme e colori diversi. La forma può essere a campana o a forma di piastra e il colore della superficie può essere bianco, giallo, verde, a volte con macchie o strisce

I meloni e le angurie appartengono alla categoria delle condizioni di coltivazione delle piante particolarmente impegnative e hanno una lunga stagione di crescita, che li rende popolari soprattutto nelle regioni meridionali del paese.

Nella Russia centrale vengono coltivate varietà precoci e resistenti al freddo e vengono coltivate piantine. La semina richiede una preparazione preliminare e obbligatoria, nonché l'uso di un film per proteggere le piante dalla primavera, dalle gelate di ritorno. La condizione principale per ottenere un alto rendimento è la giusta scelta del raccolto, nonché il rispetto delle regole di semina e tecnologia in crescita.

Regole di atterraggio

Come dimostra la pratica di lunga data dei coltivatori di ortaggi amatoriali, la semina viene eseguita al meglio con semi di due o tre anniche sono in grado di fiorire prima e sono caratterizzati da un processo accelerato di maturazione del raccolto. La semina di semi freschi implica un'essiccazione preliminare obbligatoria di tre giorni a una temperatura di 30–35 ° C.

Metodo di nidificazione dei semi di piantagione raccomandato. Prima di tutto, è necessario eseguire uno scavo profondo del terreno, l'introduzione di fertilizzanti di base, la rimozione della vegetazione infestante e anche la preparazione di buchi per la semina, la cui distanza l'uno dall'altro dipende dalle caratteristiche varietali e botaniche del raccolto di melone piantato. Il fertilizzante sotto forma di complessi fosforo-potassio, nonché humus o compost, può essere applicato direttamente ai fori di impianto.

Di particolare importanza è la scelta corretta del sito per la semina e la coltivazione di piante termofile del gruppo in questione. È meglio posizionare le piantagioni su una certa elevazione, nelle aree più ben illuminate e riscaldate dai raggi del sole, senza la presenza di umidità stagnante e masse di aria fredda.

Come piantare zucchine

Tecnologia in crescita

Molti compatrioti preferiscono non acquistare frutta e verdura al collasso o al mercato, ma coltivare da soli zucche popolari e sane, in un ambiente di giardinaggio domestico. In questo caso, sperare di ottenere non solo un raccolto elevato, ma anche di alta qualità è possibile solo con una stretta aderenza alla tecnologia agricola:

  • il trapianto di piantine è indesiderabile, il che è dovuto troppo delicatamente al sistema radicale, quindi la coltivazione di piantine dovrebbe essere effettuata direttamente in vasi di torba;
  • quando si prendono cura delle piantine, le piante dovrebbero essere dotate di buona luce solare e regolari attività di irrigazione;
  • le piantine possono essere trapiantate in un luogo permanente nell'ultima decade di maggio o nei primi giorni di giugno e i tempi di semina variano a seconda della regione di coltivazione;

  • per prevenire la decomposizione dei frutti che giacciono a terra, è necessario aggiungere sabbia al collo della radice della pianta o deporre la paglia sotto i frutti;
  • è molto importante tagliare le ciglia in eccesso in modo tempestivo e competente, che non consentirà ai meloni di perdere la loro forza e dirigere il flusso principale di nutrienti per maturare il raccolto;
  • su ogni pianta è consigliabile normalizzare il numero di ovaie e lasciare, a seconda del tipo e della varietà, non più di 3-8 ovaie.

È importante ricordare che assolutamente tutte le zucche sono altamente sensibili al calore e all'illuminazione, quindi sono piantate e coltivate esclusivamente in spazi aperti senza ombre.

Malattie e parassiti di zucche

Molto spesso, il motivo principale del declino della resa complessiva e della morte della pianta non è la cura impropria, ma un danno alla cultura del melone da parte della microflora patogena o dei parassiti delle piante, tra cui afidi di melone, lumache, mosca del melone e lombrichi. Le più comuni malattie del melone includono muffa, infezioni fungine e marciume.

È per questo motivo che è necessario condurre regolarmente ispezioni delle piantagioni per danni e danni, nonché osservare la rotazione delle colture e controllare tempestivamente la vegetazione infestante. Se necessario, le zucche vengono trattate con preparati chimici durante la stagione di crescita, tra cui si sono dimostrati prodotti moderni come Inta-Vir, Actellik, Karbofos, nonché Fitoverm o Topaz.

Come proteggere i meloni dalle mosche dei meloni