Idee

Le foglie di cavolo si arricciano, cambiano colore o si seccano: cause e trattamento efficace


Non sempre un cambiamento nella colorazione delle foglie è un segno di danno alla cultura del giardino da malattie o parassiti. Tuttavia, se le foglie di cavolo appassiscono e cadono, cambiano colore o forma, si arricciano e anche si seccano, è necessario non solo determinare correttamente perché ciò accada, ma anche sviluppare il regime di trattamento più efficace.

Le foglie di cavolo diventano gialle, diventano blu o arrossiscono

Abbastanza spesso, si può osservare come, nelle condizioni di coltivazione del cavolo nel cortile, le foglie di una pianta da giardino diventino gialle o rosse e anche blu. Le ragioni principali di questo fenomeno possono essere diverse:

  • la mancanza di azoto provoca la cessazione della crescita e il cambiamento di scolorimento delle foglie. Le foglie inferiori acquisiscono un colore blu o rosso molto caratteristico. Molto spesso, questo problema si verifica in presenza di tempo freddo e piovoso, a causa del quale l'attività dei microrganismi viene indebolita e l'azoto cessa di fluire verso la pianta;

  • con una quantità insufficiente di fosforo, si osserva un declino dei processi di crescita della cultura del giardino e un ritardo nella formazione di teste di teste o "teste", e le foglie diventano più piccole e acquisiscono un colore verde scuro o viola;
  • le foglie gialle sono spesso il risultato della fame di potassa di cavolo. Con una carenza di potassio, le foglie prima diventano gialle, quindi il bordo delle lame delle foglie diventa marrone. Se le misure sotto forma di medicazione di potassa non vengono prese in modo tempestivo, il raccolto diventa piccolo, deformato o sciolto. Di norma, le piante adulte sono meno suscettibili a tale problema e, prima di tutto, le piantine delle colture da giardino diventano gialle.

Tutti i cambiamenti nell'aspetto del cavolo associati alla malnutrizione della cultura, richiedono l'introduzione di fertilizzanti adeguati. La carenza di azoto può essere corretta introducendo fertilizzanti prontamente solubili contenenti azoto sotto forma di nitrato di ammonio, urea o acqua di ammoniaca. L'implementazione di una calce tempestiva del terreno può migliorare il flusso di fosforo e potassio al sistema radicale delle piante.

Metodi per trattare il cavolo di chiglia

Foglie di cavolo con macchie bianche o nere

Le macchie bianche possono causare fame di magnesio. In questo caso, la parte aerea della pianta acquisisce una caratteristica marmorizzazione in cui inizia il alleggerimento della parte apicale delle foglie. Una significativa carenza di magnesio provoca la morte rapida delle foglie, e il raccolto in questo caso scompare completamente. Per risolvere questo problema, il terreno è calcareo e le colture del giardino sono fertilizzate con tali soluzioni a base di solfato di magnesio, magnesia di potassio o kalimag.

La presenza di necrosi puntuale sulle foglie, sotto forma di punti singoli o di gruppo leggermente depressi con un diametro compreso tra 1-5 mm, grigio o nero, indica un'eccessiva applicazione di fertilizzanti azotati e una mancanza di medicazione superiore di potassio. La comparsa di macchie bianche di macchie d'olio sulla superficie delle foglie suggerisce anche la sconfitta della biancheria intima vegetale, per combattere le parti aeree che vengono spruzzate con preparati contenenti rame. Se sulla picciola delle foglie inferiori compaiono muffa grigia, soffice e piccoli punti neri, allora dovrebbero essere prese misure per distruggere l'agente causale del marciume grigio del cavolo.

Le foglie di cavolo si arricciano o appassiscono

Esistono diverse possibili cause di torsione e avvizzimento delle foglie di cavolo:

  • infestazione da parassiti;
  • umidità insufficiente;
  • squilibrio dei componenti nutrizionali nel suolo;
  • le foglie bruciano a causa della manipolazione impropria di piantagioni di cavoli con pesticidi.

La carenza e l'eccesso di alcuni componenti dei nutrienti possono causare arricciamenti e fogliame secco nel cavolo. Con un'applicazione insufficiente di potassio, il bordo della foglia acquisisce una tinta bruno-giallastra, quindi la foglia si arriccia e si asciuga. L'applicazione insufficiente di calcio si manifesta sotto forma di sbiancamento e successiva torsione delle foglie giovani e si formano numerosi punti brunastri sul tessuto morto.

Se la pianta manca di boro, le giovani foglie di piantine di cavolo del picciolo diventano pallide, i loro bordi si arricciano. Con una mancanza di molibdeno, le giovani foglie di cavolo vengono piegate a forma di cucchiaio. Il cavolfiore lascia rughe, ricci, il tessuto diventa trasparente e sottile. Le foglie acquisiscono un colore verde sporco.

Se le foglie girano o la parte in superficie si asciuga, quindi ai fini della prevenzione è necessario produrre un frequente allentamento del terreno e misure tempestive di irrigazione. L'acqua del giardino è meglio utilizzata per l'irrigazione la sera. La temperatura dell'acqua e del suolo non dovrebbe presentare forti differenze. L'irrigazione viene effettuata direttamente dai fori o dai solchi. In tempo troppo caldo è consentita la spruzzatura. Inoltre, una pianta da giardino si sdraia e appassisce quando viene danneggiata da una gamba nera, per la distruzione di cui vengono utilizzati Bactofit, Planriz, Fitosporin o Fitolavin-300.

Malattia del cavolo

Foglie di cavolo mangiate

Se si mangiano foglie di cavolo, si dovrebbe considerare la probabilità di danni alle piante da giardino da parte dei parassiti. Tuttavia, le parti aeree del cavolo consumano un gran numero di parassiti delle piante I seguenti parassiti sono in grado di causare il maggior danno alle colture da giardino:

  • cavolo di primavera, per combattere il necessario per eseguire regolarmente misure di diserbo, nonché soluzioni basate su 0,1% Rovikurt, 0,1% Agguato, 0,1% Tolkord o 0,6% Corsaro e 0 , 6% "Anometrina";
  • distruggere palline di cavolo è necessario spruzzare la coltura vegetale con Ambush, Sumicidin, Tsimbush, Talkord, Belofos, Gomelin o Cyanox;
  • ventosa superficiale afide in grado di distruggere una parte significativa della piantagione di giovani cavoli in breve tempo, quindi è importante mantenere l'umidità ottimale del suolo nell'area, nonché applicare Tolkodorm, Ambush o Corsair, nonché Rovikur o Antio per la lavorazione delle colture;
  • babanuhu o scarabeo di foglia di cavolo deve essere distrutto al primo segno di irrorazione con Actellica allo 0,15%.

Per ridurre il rischio di danni ai cavoli causati da parassiti o malattie, è molto importante osservare la tecnologia agricola e la rotazione delle colture e, prima della semina, è indispensabile seminare i semi. A scopo profilattico, si consiglia di trattare le piantagioni di colture da giardino due o tre volte al mese con agenti insetticidi speciali, che possono essere utilizzati come "Zolonom", "Sherpa", "Volatonom", "Karate" e "Sumialfoy".

Altri problemi con foglie su piantine e una pianta adulta

Abbastanza spesso, la causa di un cambiamento nell'aspetto di una coltura da giardino è la malattia:

  • le foglie di cavolo di qualsiasi tipo diventano gialle pronunciate e appassiscono e non si formano teste o teste di qualità commerciale se la pianta è gravemente colpita dalla chiglia di cavolo;
  • il giallo cavolo è una malattia molto pericolosa e abbastanza comune che colpisce principalmente piantine indebolite o giovani piante recentemente piantate in un luogo permanente;
  • la sconfitta da peronosporosi o peronospora può essere osservata in qualsiasi periodo vegetativo, ma il più delle volte progredisce su piantine e testicoli di cavolo, che si presentano sotto forma di macchie giallastre e sfocate, a seguito delle quali la pianta diventa gialla e muore.

L'aspetto di qualsiasi spotting richiede una spruzzatura con una miscela bordolese all'1% con un trattamento ripetuto dopo una settimana. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata a un attento monitoraggio delle condizioni fitosanitarie della trama domestica, compresa la disinfezione del suolo, la rimozione di residui vegetali e piante varietali. È particolarmente importante distruggere tempestivamente le erbacce appartenenti alla famiglia delle crocifere, rappresentate da una colza e dalla sacca da pastore.

Come affrontare i parassiti del cavolo

L'atterraggio su creste di cavolo di aneto, carote, cipolle o nasturzio dà un buon risultato. Durante la stagione, è consigliabile cospargere più volte la parte aerea della cultura del giardino e il terreno circostante con polvere di denti ordinaria o cenere di legno e trattare anche le piante con infusione a base di pomodori o celidonia. L'adesione rigorosa e competente alle pratiche agricole di base in tutte le fasi della crescita e dello sviluppo delle piante riduce al minimo il rischio di danni alle piantagioni di cavoli da parte di parassiti e riduce la probabilità di malattie delle colture del giardino.