Casa e giardino

Problemi di coltivazione di cetrioli in condizioni di serra


Le ragioni di un cattivo raccolto in terreno aperto possono essere tranquillamente chiamate mancanza di pioggia o, al contrario, aumento del livello di umidità, invasione di locuste e altro. Ma perché non coltivare cetrioli in una serra, dove è abbastanza facile creare condizioni favorevoli?

Le regole di base di un buon raccolto

I cetrioli di serra hanno un sapore leggermente inferiore rispetto alle verdure coltivate su terreno aperto. Una varietà di varietà del mercato moderno ti consente di coltivare questo ortaggio senza troppe difficoltà. Le varietà senza pretese di cetrioli non richiedono sforzi e costi significativi per la loro coltivazione.

Per ottenere una buona resa di cetrioli in serra, dovrebbero essere utilizzati solo semi di varietà autoimpollinanti.

Piantine in crescita

Il primo passo nella coltivazione di cetrioli in serra è quello di coltivare piantine buone e sane in vaso.

Una delle regole di base per coltivare piantine di qualità è la stretta aderenza al regime di temperatura:

  • nell'intervallo di tempo dalla semina delle piantine nella stanza, è necessario osservare una temperatura di 21-27 gradi Celsius;
  • 5-6 giorni dopo la germinazione dei semi, la temperatura dovrebbe essere ridotta a 15-17 gradi Celsius;
  • Il resto del tempo vale la pena mantenere la temperatura a circa 18 gradi Celsius e giorni nuvolosi - 14-17 gradi Celsius;
  • la temperatura notturna della stanza con le piantine deve essere mantenuta a 12-14 gradi Celsius.

I cetrioli sono molto difficili da trasferire a terra i trapianti. A questo proposito, è necessario seminarli immediatamente al loro posto o in una pentola con terreno di torba, che viene quindi piantato nel terreno insieme a piantine.

Piantare piantine in una serra

Quando l'età delle piantine raggiunge un mese, dovrai trapiantarla nella serra.

Tutte le operazioni devono essere eseguite in questo ordine:

  • sulla superficie del terreno della serra, è necessario fare pozzi fino a 10 cm, riempirli con acqua calda;
  • riempire accuratamente i pozzetti risultanti con una piantina, così come il terreno da una pentola, in modo che le radici non vengano danneggiate;
  • la distanza della fila tra i cespugli è scelta pari a 35-45 cm e tra le file - circa un metro;
  • in base al fatto che il giovane gambo delle piantine è molto sensibile al marciume, non dovrebbe essere cosparso di terra;
  • dopo aver piantato piantine sul terreno della serra, vengono irrigate con acqua calda con una temperatura di 21-240C;
  • Dal terreno fino alla cima della serra, le corde sono tese per consentire agli steli di sollevarsi.

Prima di seminare i semi, dovresti metterli a bagno per un giorno: faranno meglio a germogliare. L'acqua per infusione non deve essere prelevata dall'approvvigionamento idrico, ma dal pozzo o dalla pioggia.

Perché i cetrioli in serra non versano

I cetrioli reagiscono fortemente agli sbalzi di temperatura durante la notte, soprattutto quando danno frutti.

Per un buon versamento di cetrioli in serra, è necessario rispettare rigorosamente un determinato regime di temperatura:

  • la normale crescita e lo sviluppo delle verdure avviene ad una temperatura di 12-14 0Da C a 40-42 0C;
  • la temperatura giornaliera media ottimale dovrebbe essere di 22 ± 3 0C: nel pomeriggio (con tempo soleggiato) - 27 0Con, nel pomeriggio (con tempo nuvoloso) - 21 0C, e di notte - 12-15 0C;
  • se la temperatura viene abbassata a lungo a 7-11 0C, c'è una violazione dei processi vitali della pianta, che scende a 2-5 0C per 4-5 giorni può portare alla morte della pianta.

Di notte e di giorno al di sotto della temperatura ottimale, gli steli e le foglie crescono attivamente, il che influisce negativamente sul versamento dei frutti: o non si sviluppano o crescono molto lentamente.

Vale la pena raccogliere i cetrioli almeno una volta ogni due giorni, quindi le ovaie iniziano a riempirsi più velocemente. Se le verdure troppo mature non vengono rimosse dai rami, ciò riduce notevolmente il livello di resa.

Cosa fare se i cetrioli in serra non crescono

A volte si presentano situazioni in cui sembra che tutto sia stato fatto correttamente quando si coltivano cetrioli in serra, ma non si ottengono risultati desiderati: i cespugli si sono ingranditi, sono fioriti abbondantemente, ma non hanno iniziato a dare frutti o sono diventati molto piccoli, diventano rapidamente gialli e cadono.

Le ragioni principali di ciò possono essere:

  • piantare cetrioli impollinati da insetti;
  • violazione del bilancio termico o del livello di umidità;
  • squilibrio dei nutrienti del suolo e dei minerali;
  • eccessiva densità di impianto;
  • foglie in eccesso sul cespuglio.

Quando si abbassa la colonna sul termometro sotto il segno di 15 gradi Celsius, i cetrioli non si sviluppano e smettono di crescere.

Le principali cause di fruttificazione scarsa o insufficiente dei cetrioli

I cetrioli sono piuttosto termofili ed esigenti in relazione alle piante d'innaffiatura. Un livello sufficiente di umidità è il componente principale di un buon raccolto di queste verdure. Temperatura 25 0C e sopra è ideale per la coltivazione di cetrioli.

L'acqua per l'irrigazione deve essere calda in modo da non danneggiare il delicato apparato radicale della pianta. L'irrigazione di queste verdure dovrebbe durare dalle 17 alle 18 ore, il che consentirà al suolo di ventilare prima del calar della notte.

Uso di fertilizzanti per la coltivazione di cetrioli

Un buon terreno sciolto passa facilmente l'aria, che è anche parte integrante del corretto sviluppo, nonché della crescita delle piante. Ma non dovresti fare affidamento solo su quegli oligoelementi del suolo che sono lì per natura. Vale la pena aggiungere ulteriori fertilizzanti minerali al terreno durante l'intero periodo di crescita, fioritura e fruttificazione.

È consigliabile alternare ogni settimana diversi tipi di oligoelementi introdotti. L'influenza della formazione delle ovaie, la loro quantità può essere la presenza di fosforo e azoto.

Quantità eccessive di azoto stimolano la crescita di foglie e germogli.

I primi 12-14 giorni di crescita delle piante, è particolarmente importante saturare il terreno con soluzioni di fertilizzanti azotati. A tal fine, è necessario allevare un bicchiere di letame di mucca una volta alla settimana in 10 litri di acqua e quando fioriscono forti cetrioli, aumenta la necessità di fosforo.

Motivi per la caduta dei fiori di cetriolo in serra

Il processo di coltivazione di cetrioli in serra può affrontare una situazione problematica quando le ovaie iniziano a ingiallire e cadere. Quale potrebbe essere la causa di questo fenomeno, cosa si dovrebbe fare in questo caso?

Uno dei motivi importanti per questo può essere la presenza di una grande massa vegetativa. Tali cespugli devono essere leggermente puliti dalle foglie in eccesso. Solo allora i cetrioli riceveranno la giusta quantità di luce solare, necessaria per la formazione, così come lo sviluppo delle ovaie, e non cadranno.

Anche le cause abbastanza comuni quando le ovaie si seccano e cadono sono:

  • Temperatura errata, regimi di coltivazione leggeri;
  • eccesso o carenza di acqua nel suolo;
  • mineralizzazione impropria del suolo.

Malattie di cetrioli e opzioni per la loro eliminazione

I principali problemi nello sviluppo dei cetrioli in una serra sono:

  • aumentare il numero di ovaie è in grado di introdurre una soluzione acquosa di fertilizzanti da escrementi di uccelli;
  • se la resa diminuisce durante la raccolta dei cetrioli, il concime del letame di mucca aiuterà;
  • la presenza di foglie pallide sui cespugli indica una mancanza di azoto;
  • l'eliminazione del marciume radicale può essere effettuata impollinando le radici della pianta con una miscela di cenere, calce e solfato di rame.

Perché le ovaie sui cetrioli diventano gialle e non crescono (video)

Perché i cetrioli non vogliono crescere (video)

La resa dei cetrioli in serra dipende direttamente dall'impegno del coltivatore, nonché dalla precisione con cui vengono soddisfatte tutte le regole di coltivazione. Di conseguenza, si dovrebbe affrontare questo problema in modo responsabile.