Istruzione

Marciume dei cetrioli in una serra: cause e metodi di lotta


Pochi giardinieri non hanno riscontrato un aspetto così spiacevole del loro lavoro come il marciume sui cetrioli. Si verifica principalmente in serre e serre, interessando quasi l'intero raccolto. Se non lo combatti, catturerà l'intero spazio. La domanda sul perché i cetrioli marciscono in una serra e su come affrontare questo spiacevole fenomeno è degna di attenzione.

Causa del decadimento

La fonte di questi cambiamenti bianchi e soffici, grigi e scivolosi, marroni e non solo è un'infezione fungina comune. Semplicemente non appare, per questo il terreno o i semi devono essere contaminati, ma diversi fattori principali lo aiuteranno a manifestarsi.

Non ha rispettato le regole di irrigazione, rimozione dell'aria, nonché cura della terra e delle colture in serra? Si prega di ottenere la putrefazione e il raccolto avariato. Per sradicare questo problema e prevenire i seguenti casi di infezione, considera i nemici "di persona".

Marcio bianco

Un'infezione fungina chiamata sclerotinia, in diverse fasi della stagione di crescita, colpisce tutte le parti della pianta. Avendo ancora germogli infetti, provoca l'essiccazione degli steli di cetriolo e, di conseguenza, una forte riduzione della produttività. Il centro del decadimento si trova di solito sugli steli. Dopo aver attentamente esaminato la parte inferiore del cetriolo, puoi notare un soffice rivestimento di colore bianco. Questo è solo l'inizio della malattia, in seguito il micelio passa a macchie più scure o nere già localizzate in tutto il feto. Possono essere infettati sia dal suolo che dai rimanenti fratelli in decomposizione.

Fattori che contribuiscono:

  • forti salti di temperatura;
  • umidità eccessivamente elevata sia del substrato che dell'aria;
  • sistema di ventilazione mal progettato nella serra;
  • crescita incontrollata di cespugli.

Modi di trattamento e prevenzione:

  • concimare il terreno con fertilizzanti di potassio e fosforo;
  • conformità alla rotazione delle colture;
  • monitoraggio e abbattimento regolari degli steli e dei frutti che hanno colpito questa malattia;
  • raccolta e distruzione di piante infette e zolle di terra dai rizomi dal fuoco;
  • irrigazione singola con planriz ad una concentrazione dello 0,1% durante la stagione di crescita.

Marciume grigio

È una botriotinia. L'insorgenza della malattia è caratterizzata dalla comparsa di macchie umide di colore marrone. Successivamente, diventano più densi e cambiano colore in grigio con macchie nere.

motivi:

  • una grande quantità di acqua per l'irrigazione e la sua temperatura ridotta;
  • carenza di azoto nel substrato;
  • sbalzi di temperatura nella serra.

Marciume dello stelo e della radice (Fusarium)

Le sue manifestazioni possono essere le seguenti: scarso sviluppo e ritardo del frutto, morte delle ovaie, appassimento delle foglie, oscuramento del collo e del sistema della radice, completo ammorbidimento o fuoriuscita delle radici. Di solito inizia con piccole macchie bianche, che alla fine si trasformano in marrone scuro bagnato o marrone chiaro secco. La natura di questa malattia potrebbe non essere infettiva, in questo caso, se guardi le radici, vedrai vasi marroni e distacchi di tessuti.

Il motivo potrebbe essere:

  • irrigazione eccessiva;
  • temperatura ridotta dell'acqua utilizzata per l'irrigazione;
  • fertilizzanti in eccesso e concimazione.

Quando compaiono i primi segni, la pianta può ancora essere salvata con ringiovanimento. Il sistema radicale danneggiato viene completamente rimosso e rimane solo lo stelo, che cade in profondità in un nuovo terreno (pretrattato con fungicidi) e aspetta da dieci a quindici giorni fino a quando si verifica un nuovo radicamento.

Ovaio marcisce

Spesso i giardinieri soffrono di un problema così spiacevole come l'ingiallimento di petali, ovaie o persino la loro putrefazione. La ragione di ciò è la batteriosi. Ci sono molti fattori che contribuiscono al suo sviluppo, ma i principali includono:

  • posizionamento improprio delle piante causato da alta densità di impianto;
  • mancanza o eccesso di oligoelementi;
  • forti differenze di temperatura, sia nell'aria che nel suolo;
  • alta umidità nella serra.

Come trattamento, puoi rimuovere le ovaie marce e trattare con cura i punti delle loro fette con una soluzione di permanganato di potassio. La prevenzione sarà la spruzzatura dello 0,4% di cloroossido di rame o dell'1% di liquido bordolese. Tieni traccia del numero di ovaie, non dovrebbero esserci più di venti, venticinque pezzi.

Marciume del gambo

La causa di tale putrefazione può essere come un pesce di rame (antracnosio) e ascochitosi. Il primo tipo appare sotto forma di macchie giallastre o marroni di forma allungata. Successivamente, sono coperti con un rivestimento rosa. La seconda specie colpisce gli steli adulti nei punti di attacco dei piccioli. Le aree della lesione principale diventano secche, nere, intorno si ammorbidiscono e imbiancano.

Per evitarlo, vale la pena adottare un approccio più responsabile alla disinfezione della serra e al trattamento delle sementi pre-semina, nonché a ridurre il livello di umidità dell'aria e del suolo a circa il settanta percento.

Cladiosporiosi, è una macchia marrone

Si diffonde principalmente sulla punta dei cetrioli, prima con macchie marroni, il rivestimento su cui successivamente diventa verde sporco. I cetrioli stessi diventano morbidi e marciscono completamente. Come misura preventiva, in modo che le punte non marciscano, il trattamento tempestivo dei semi con qualsiasi fungicida è perfetto, mantenendo un livello di umidità ottimale.

La sconfitta dei piccoli cetrioli

Il destino così triste di essere affetto da un'infezione fungina non è stato evitato dai piccoli cetrioli. Nel loro caso, la malattia inizia con la morte della punta della radice principale e, successivamente, lungo il bordo della parte sana, appare un bordo sfocato di colore rosso. Nella parte superiore della pianta, è quasi impossibile determinare la malattia. Tali cetrioli non differiranno da quelli sani. La pigmentazione diventa evidente in condizioni avverse.

Al fine di prevenire gli effetti dannosi della microflora, è necessario osservare l'igiene del suolo e dell'acqua per l'irrigazione. La completa disinfezione della serra dopo la raccolta è cruciale nella lotta. Inoltre, la zolla fresca e l'humus, così come la coltivazione regolare, influenzeranno in modo significativo la qualità del substrato, che non consentirà lo sviluppo di un fungo dannoso.

E le serre

Oltre alle serre, sorgono problemi nelle serre. E ci sono alcune sfumature. Poiché la serra perde rapidamente il calore accumulato dopo l'apertura, tutti i lavori devono essere eseguiti a temperature positive e prima di ogni impianto disinfettare completamente il terreno. Fai attenzione all'umidità, sia al suolo che all'aria, e non superarla, al fine di evitare di creare condizioni favorevoli per le malattie fungine.

Misure preventive

In conclusione, vale la pena di riassumere i modi principali per combattere vari tipi di marciume.

  1. Tutta la vegetazione rimasta dopo la raccolta deve essere accuratamente selezionata e bruciata.
  2. Quindi assicurati di disinfettare il terreno e i supporti della serra o le pareti della serra. Per il suolo, usare candeggina e carbonatazione. La calce è adatta anche per il trattamento di strutture, oltre ad esso, la spruzzatura di formalina o una miscela di solfato di rame con tiofos avrà un effetto simile. Allo stesso tempo, il trattamento con insetticidi e acaricidi non danneggerà.
  3. La predizione del trattamento dei semi non ha poca importanza, poiché i patogeni della putrefazione possono essere introdotti sia attraverso il terreno che attraverso i semi infetti da essi. È necessario eseguire la disinfezione in due fasi a temperature elevate.
  4. Per una maggiore resistenza dei cetrioli ai vari tipi di putrefazione, è necessario nutrire e concimare le piantine con microelementi e fertilizzanti minerali.
  5. Seguire le normative agricole quando si coltivano cetrioli in serra o serra. Di notte, la temperatura dovrebbe essere dai diciotto ai venti, e durante il giorno un massimo di ventisei gradi. Nei giorni particolarmente soleggiati, ombreggia la serra e previene la condensa.
  6. Assottigliare le ovaie, non posizionare le piante vicine l'una all'altra, se lo fai, è probabile che la malattia si diffonda a piante sane.

Malattie dei cetrioli in una serra (video)

Malattia del cetriolo: lotta contro il marciume grigio (video)

Naturalmente, il marciume, come altre malattie e virus, è abbastanza pericoloso, ma se sai perché i tuoi cetrioli marciscono in una serra o in una serra, quindi con l'approccio giusto e seguendo tutte le regole, puoi prevenirlo e ottenere un raccolto eccellente!