Azione furtiva

Funghi della Bielorussia: specie velenose, commestibili e non commestibili


La Repubblica di Bielorussia è una terra ricca di doni della natura. Circa duecento specie di funghi crescono attualmente nelle foreste bielorusse, la maggior parte delle quali sono commestibili e sono citate nell'enciclopedia dei funghi, popolare tra gli appassionati di caccia silenziosa, in immagini con nomi e una descrizione dettagliata.

Nomi e descrizioni di funghi commestibili

Molti funghi commestibili che crescono nella repubblica appartengono alla prima categoria in termini di valore nutrizionale e hanno gusto e caratteristiche aromatiche molto buoni.

A seconda delle condizioni meteorologiche, i primi funghi primaverili possono apparire tra marzo e aprilee il periodo di raccolta continua fino all'inizio di un notevole raffreddamento autunnale.

Nome russo e latino della specieDescrizione del corpo fruttifero
testagambacarne
Boletus o Boletus edulisLiscio, leggermente vellutato, biancastro o marrone scuro a seconda delle condizioniMassiccio, spesso solido bianco, cilindricoBianco, denso, spesso, non cambia colore su un taglio
Boletus edulis o Boletus reticulatusSfumature sferiche, convesse o a forma di cuscino, leggermente vellutate, spesso chiare di marroneA forma di club o di forma cilindrica a club, biancastro con un motivo a maglieDenso o leggermente spugnoso, biancastro, con un sapore dolce e un odore di funghi
Boletus giallo o Boletus junquilleusConvesso, emisferico o piatto, leggermente rugoso, marrone chiaro, opaco o leggermente mucosoSpessa, abbronzatura, tuberoide, solidaDenso, giallo brillante, inodore, diventa rapidamente blu al taglio
Dubovik comune o Boletus luridusMassiccio, emisferico o a forma di cuscino, vellutato, spesso marrone giallastroSpessa, a forma di mazza, giallastraGiallastro, denso, su una fetta acquisisce rapidamente un colore verde bluastro
Fungo di ostrica o Pleurotus ostreatusRotondo-eccentrico, a forma di imbuto o a forma di orecchio, opaco e liscio, frassino chiaro o grigio scuroLaterale, eccentrico e cortoBianco, denso, con un piacevole aroma debole
Funnel Talker o Clitocybe gibbaConvesso, imbuto o calice, giallo grigiastro, coriaceo.Elastico-flessibile, con prolunga monopezzo, color cappello.Macchia sottile, biancastra, secca, con un aroma inespresso.
Loto bluastro o Lactarius glaucescensPiatto, leggermente depresso al centro, asciutto, liscio, biancastro con macchie di cremaRestretto al fondo, buona densità, biancoMolto denso, bianco, con un succo di latte specifico.
Canfora o Lactarius camphoratusConvesso o piatto con un tubercolo al centro e bordi a costine, marrone rossastroInfrangibile, liscio, color cappelloSciolto, con abbondante succo di latte, gusto basso
Galletto o Cantharellus cibariusGiallo uovo o giallo arancio, leggermente convesso o quasi piatto, a forma di imbuto, irregolareCon restringimento sul fondo, fuso con un cappello solido, denso e liscioSpessa, resistente, di color cappello con un leggero aroma fruttato
Capra o Suillus bovinusMacchie leggermente brunastre e appiccicose, brunastreUn colore con un cappello, cilindricoDi colore giallastro, leggermente arrossato nel taglio
Oliatore granulare o Suillus granulatusConvesso, leggermente appiccicoso, giallo brunastroGiallastro o leggermente biancastro, con una superficie granulareColore denso, giallo-marrone, gusto morbido e gradevole
Aurantiacum testa rossa o LeccinumColorazione rosso-arancio, sferica, con una superficie vellutataSolido, cilindrico, con un ispessimento nella parte inferiore, bianco con squameDenso, bianco, sul taglio si scurisce rapidamente in un colore nero-bluastro
Boletus comune o Leccinum scabrumEmisferico, a forma di cuscino, con una superficie nuda o sottilissima, può essere leggermente mucoso, brunastroSolido, cilindrico, leggermente allargato in basso, di colore grigio-biancastro, con squame longitudinaliColorazione bianca, che non cambia colore o che diventa leggermente rosa su un taglio, con un piacevole gusto e aroma "fungo"

Caratterizzazione di specie non commestibili e velenose

Come regola generale, i funghi velenosi più pericolosi, come l'amanita e lo svasso pallido, sono ben noti anche ai principianti e ai raccoglitori di funghi non troppo esperti. Tuttavia, un gran numero di funghi non commestibili cresce nelle foreste bielorusse, il cui uso non è in grado di causare la morte, ma può causare intossicazioni alimentari piuttosto gravi.

Funghi della Bielorussia: collezione

Nome russo e latino della specieDescrizione del corpo fruttifero
testagambacarne
Boletus non commestibile o boletus calopusMarrone chiaro, liscio o rugoso, opaco, asciutto, semicircolare o convessoA botte, a forma di club o cilindrico, giallo, con reteIl taglio denso, biancastro, può diventare blu
Funghi porcini falsi o Tylopilus felleusConvesso o piatto-convesso, liscio, asciutto, marrone o marroneOcra gonfia, cremosa, con un motivo a maglie scureDenso e morbido, rosa al taglio, inodore, amaro
Orange Talker o Clitocybe aurantiacaConvesso o piatto, leggermente a forma di imbuto, arancione-ocraCilindrico o restringente alla base, giallo-arancioColorazione sottile, densa, gialla o rossastra
Golden Miller o Lactarius chrysorrheusConvesso o aperto con un bordo fortemente nascosto, opaco, liscio, rosatoLiscio, cilindrico, biancastroFragile, bianco, inodore, pungente
Pale Grebe o Amanita phalloidesColorazione a campana o piatta-convessa, verde chiaro o giallo-bianco, con setosità e lucentezzaIspessimento bianco, cavo, piatto, simile a un tubero alla baseBianco, sottile, senza odore e sapore pronunciati
Svasso o Amanita vernaBianco, arrotondato conico o semi-prostrato, con
depressione o tubercolo nella parte centrale e bordi leggermente a costine
Vuoto, cilindrico, con gonfiore tuberoso alla base, fibroso, coperto da squame squamoseColorazione bianca, con sapore e odore sgradevoli
Amanita puzzolente o Amanita virosaLargo conico e leggermente appiccicoso, biancoPiatto, con un ispessimento alla base, bianco, con
anello bianco
Odore bianco sporco e offensivo
Album di Ryadovka bianco o Tricholomabianco grigiastro, secco, opaco, convessoRivestimento spesso, color cappello, polverosoSpessa, carnosa, bianca, rosa al taglio, inodore

Calendario per la raccolta dei funghi

I primi funghi, spugnole e linee compaiono ad aprile, dopo di loro, approssimativamente a maggio, inizia la crescita attiva di funghi prataioli, funghi ostrica, sorbo Maya, impermeabili e querce. Più vicino a metà giugno, i primi funghi "nobili" compaiono nelle foreste. A seconda delle condizioni meteorologiche, a volte fino a dicembre è possibile raccogliere greenback e tovaglioli. Tuttavia, il picco della stagione dei funghi cade nel periodo da metà luglio alla prima decade di ottobre.

periodolineamentiLe principali specie commestibili
In aprile-maggioFunghi di primavera - "bucaneve"Punti e spugnole
Seconda metà di maggioVere farfalle, grigio ruggine, volano verde, i primi funghi porcini
Giugno-inizio luglioFunghi SpikeFunghi porcini e porcini marroni, briofite, valui, russula colorata
Seconda metà dell'estateFunghi prataioli, rosse, funghi estivi, pesce gatto, funghi porcini, porcini marroni, russula
La fine dell'estate è l'inizio dell'autunno.Funghi - "decidui"Funghi allo zafferano rosso, porcini, porcini, porcini, finferli, scoiattoli, brividi, funghi, funghi autunnali

Luoghi e regole di raccolta

Ci sono molti posti di funghi in Bielorussia. Di regola, gli amanti esperti della caccia "tranquilla" includono le regioni di Minsk e Vitebsk come i luoghi più ricchi di funghi. Molti funghi crescono nelle foreste lungo il percorso Vitebska partire dall'insediamento "Logoisk" e al villaggio di "Pleshchenitsy", vicino ai villaggi di "Molody", "Oleshniki", "Mostishche", "Krokva", "Takovshchina" e "Cantina". Qui puoi raccogliere un ottimo raccolto di porcini, porcini, porcini, burro, funghi di miele, funghi, finferli e russula.

La foresta di Khatyn, che si estende per diversi chilometri, è anche molto popolare tra i raccoglitori di funghi. A Stolbtsovschina, vicino al campeggio Vysokiy Bereg, è possibile raccogliere funghi, rosse, finferli, porcini autunnali e funghi quasi per tutta la stagione dei funghi. Una grande zona forestale si trova vicino al centro ricreativo "Economist" vicino al villaggio di "Ilya". Quando si raccolgono funghi, è necessario seguire le regole della caccia "silenziosa" ed eseguire la lavorazione del raccolto raccolto il più rapidamente possibile.

Funghi commestibili della Bielorussia