Casa e giardino

Perché i pancake risultano di gomma, duri, pallidi, si sfaldano


Alcune casalinghe durante la cottura dei pancakes affrontano una serie di problemi che rovinano il gusto del piatto. Molti di loro si chiedono: perché i pancake sono fatti di gomma? E il resto diventa pancake duri, bruciati, strappati, frizzanti o bianchi. Tali problemi sorgono principalmente a causa della confusa aderenza alla ricetta.

Frittelle Di Gomma

Le casalinghe esperte hanno scoperto perché i pancake escono con la gomma:

  1. Una grande quantità di farina mescolata con un piccolo volume di lievito è stata utilizzata per impastare la pasta. In questo caso, si ottiene un impasto pesante, assolutamente inadatto per cuocere pancake delicati. E dopo aver aggiunto un lievito, la massa inizierà a bolle, il che può salvare la situazione. Inoltre, per cuocere un piatto delicato nell'impasto, puoi aggiungere acqua bollita portata a temperatura ambiente, mentre la miscela deve essere costantemente mescolata.
  2. Quando un numero elevato di uova viene aggiunto alla massa di cottura dopo il raffreddamento, i pancake possono diventare di gomma.
  3. Se impastate la pasta solo in acqua. Affinché i pancake non risultino in gomma, è necessario aggiungere latte o siero di latte alla massa.
  4. Se infuso in una miscela per friggere il latte ad alto contenuto di grassi, può risultare un piatto di gomma. In una tale situazione, è meglio diluire il latte con acqua.
  5. Un impasto fortemente sbattuto dà anche un effetto gomma ai pancake, quindi quando impasti l'impasto, rompi delicatamente i grumi con una frusta o un cucchiaio.

Frittelle Dure

I pancake possono essere sodi per due motivi.

La prima è la ricetta sbagliata o la quantità proporzionale di ingredienti:

  1. A causa della presenza di una maggiore quantità di albumi nella miscela dopo la cottura, i pancake diventano rigidi o acquisiscono una struttura di gomma. Le uova dovrebbero essere esclusivamente un ingrediente vincolante e per un litro e mezzo di impasto il loro numero non deve superare 1 pezzo.
  2. La consistenza dell'impasto non dovrebbe essere molto spessa, poiché dovrebbe essere rapidamente distribuita sul fondo della padella. Altrimenti, uno strato spesso si cuoce a lungo e risulta duro. La miscela non dovrebbe essere più densa della panna acida non grassa.
  3. Invece del latte per impastare i pancake, è meglio usare prodotti lattiero-caseari, ad esempio panna acida, latte fermentato al forno, kefir. Questi ingredienti aggiungeranno delicatezza e delicatezza alla struttura del piatto. Quando si mescola la miscela su kefir o yogurt, è necessario aggiungere della soda prima della cottura, altrimenti le frittelle non friggeranno all'interno.
  4. Per rendere elastico l'impasto, è necessario versare olio vegetale nella proporzione di 3 cucchiai da pranzo per 1 litro di miscela.

Inoltre, la causa della durezza del piatto potrebbe essere una tecnologia di cottura impropria. Per proteggere i pancake dall'essiccamento, ungere leggermente una padella con un tovagliolo imbevuto d'olio appena prima della cottura. In questo modo devono essere lavorate anche pentole con rivestimento antiaderente. Inoltre, immediatamente dopo la cottura, ogni pancake è meglio lubrificato con una piccola quantità di burro o olio vegetale.

Affinché il piatto non perda la sua morbidezza, tutta la pila al forno deve essere costantemente coperta con un coperchio o un piatto. Sotto l'influenza della temperatura e a causa dell'umidità aumentata, i pancake si stuferanno, saranno saturi di succosità. Puoi anche avvolgere immediatamente il ripieno in pancake pronti.

Pancakes Bubble

A volte succede che i pancake durante la cottura bollino, friggano in modo irregolare e si alzano. Questo fenomeno può causare diverse ragioni. Le bolle possono apparire sulla superficie del pancake a causa della farina insufficiente. Ciò è dovuto al fatto che la miscela acquisisce una struttura leggera ariosa, che inizia a salire sotto l'influenza termica. L'aspetto delle bolle può ancora essere associato a una grande quantità di soda.

Pertanto, al fine di combattere le bolle su una superficie del pancake, è necessario ridurre la quantità di soda o aumentare la quantità di farina.

Frittelle Sbriciolate

Quando si cuociono i pancake, capita spesso che il piatto si attacchi alla padella e si rompa quando viene rimosso o capovolto. Come cucinare i pancake? Devi iniziare con una padella opportunamente selezionata e un impasto.

Selezione della padella

Quando si preparano le frittelle, è necessario sapere che i metalli che impediscono alla pasta di aderire al fondo della padella sono alluminio e ghisa. Pertanto, in primo luogo, la preferenza dovrebbe essere data alla frittura di piatti preparati con questi materiali. Ciò è dovuto al fatto che dopo diversi usi appare un sottile film oleoso sulla superficie della padella, bloccando l'adesione.

Per non avere difficoltà costanti durante la cottura dei pancake, è necessario attenersi ai seguenti suggerimenti:

  • per cucinare, è necessario utilizzare una padella separata, che non viene utilizzata per piatti stranieri;
  • se i pancake cadono a pezzi su una superficie di teflon, aggiungere una piccola quantità di acqua bollente all'impasto prima di friggere;
  • la padella in ghisa non può essere lavata ogni volta, ma semplicemente dopo la frittura, pulire la sua superficie con uno straccio morbido con sale;
  • Prima di friggere, non versare una grande quantità di olio nella padella;
  • Prima di cuocere il primo pancake, la padella deve essere molto calda.

Mescolando il test giusto contro i pancake bruciati, asciutti e strappati

Se la padella è selezionata correttamente e le frittelle bruciano e si rompono durante la frittura, l'impasto è stato mescolato male.

Ciò può essere dovuto principalmente a:

  • pasta troppo sottile;
  • una grande quantità di soda;
  • pasta magra (senza olio).

Come evitare problemi con una miscela cotta?

  1. Prima di preparare i pancakes, l'impasto deve essere infuso per 15 minuti. È necessario che il glutine venga rilasciato dalla farina e il composto diventi più elastico.
  2. Se non ci sono uova negli ingredienti della massa, sbattere 1 uovo e mescolare tutto accuratamente.
  3. Impastare l'impasto con latte leggermente riscaldato, che viene diluito a metà con acqua.
  4. Dovresti provare il meno possibile a utilizzare ingredienti di terze parti nella ricetta, ad esempio vanillina o cacao. Di solito, i bordi del pancake si asciugano a causa loro e la superficie si attacca e si strappa.
  5. È meglio non usare l'uovo in polvere invece delle uova naturali, poiché può rovinare il gusto del piatto.
  6. È necessario provare a rompere tutti i grumi formati dalla farina aggiunta.

Pancakes pallidi: perché non arrossire

Alcune casalinghe cucinano frittelle su scoiattoli senza l'aggiunta di tuorli. Molto spesso, i pancake mescolati con tali ingredienti risultano pallidi.

Come gestirlo?

  1. Il calore significativamente aumentato aiuterà a trasformare i pancake bianchi in rubicondo. A fuoco basso, l'impasto friggerà lentamente e le frittelle alla fine diventeranno secche.
  2. Inoltre, le frittelle preparate senza tuorli sono ben dorate se ungete regolarmente la padella con olio.
  3. I componenti principali del blush sono zucchero e latte. Tuttavia, lo zucchero senza aumento del calore sarà anche impotente nella lotta contro il pallore dei pancake.

Non prendi i pancake? Guardalo!

Per far fronte ai principali problemi che sorgono durante la cottura dei pancakes, è necessario analizzare la qualità della padella utilizzata, gli ingredienti e la composizione proporzionale dell'impasto impastato. Dopo aver identificato un punto debole che interferisce con la preparazione del piatto, è necessario eliminarlo utilizzando i suggerimenti di cui sopra.