Azione furtiva

Come e come nutrire una rosa in primavera


Dopo l'inverno, è all'inizio della primavera, le colture decorative coltivate nel paese necessitano di cure particolarmente attente. Durante questo periodo, è necessario elaborare correttamente i cespugli di rose attraverso la potatura e la medicazione superiore. Nutrire correttamente le rose non dovrebbe essere solo in fase di semina primaverile, ma anche in tutte le fasi della vegetazione della pianta: in primavera, estate e autunno.

Caratteristiche del condimento primaverile

L'alimentazione primaverile delle colture da giardino fiorite è ora il più semplice possibile, a causa dell'ampia selezione di fertilizzanti pronti con una composizione equilibrata, tenendo conto delle caratteristiche botaniche e delle specie della pianta. Inoltre, i giardinieri hanno l'opportunità di nutrire i cespugli di rose usando fertilizzanti organici, rappresentati da letame e liquami, escrementi di pollo, cenere di legno, compost e humus, nonché infusi di erbe.

La lavorazione tempestiva e corretta delle rose contribuisce a ottenere la fioritura più magnifica e lunga e consente anche di proteggere le piantagioni decorative da microrganismi patogeni. Le malattie della rosa insorgono a causa della prevenzione della prevenzione e delle piante indebolite, quindi è molto importante selezionare correttamente il fertilizzante nella composizione e in modo tempestivo, nonché utilizzarlo correttamente per l'alimentazione.

Lo schema del radicamento in primavera

La fertilizzazione della cultura decorativa in primavera dovrebbe avvenire in più fasi. La frequenza standard di applicazione del fertilizzante è di circa tre settimane. Sia i fertilizzanti organici che minerali sono usati come componenti nutrizionali, che possono essere applicati sia alternativamente che uno dopo l'altro.

Date di applicazione o fase vegetativaTipi di fertilizzanti applicatiRegole per l'implementazione del root dressing
Nella fase di gonfiore renale attivo2-3 kg di letame ben marcito o 80-100 g di escrementi di polloAllentamento del terreno e successiva fertilizzazione nel terreno intorno ai cespugli
Nella fase di attivazione dei processi di crescitaInfuso di verbasco o di polloApplicazione nel terreno intorno alla macchia al ritmo di 3 kg per pianta adulta
In erba da palcoscenico
Dopo la prima fiorituraUna miscela a base di 15 g di nitrato di ammonio, 15 g di superfosfato e 15 g di sale di potassio con aggiunta di vermicompostViene introdotto nel processo di allentamento superficiale del terreno attorno ai cespugli.
Dopo la seconda ondata di fiorituraBicchiere di legno di frassinoIntroduzione con approfondimento nella zona della radice della pianta

È importante ricordare che l'applicazione di qualsiasi fertilizzante deve essere accompagnata dalle misure di irrigazione più abbondanti e dall'allentamento superficiale del terreno nei circoli del tronco, che migliora l'accesso di cibo e aria al sistema radicale della cultura decorativa.

Come nutrire le rose

Tassi di fertilizzante per la medicazione fogliare superiore

La fascia superiore fogliare in primavera consente alle piante di essere nutrite il più rapidamente possibile e di avere un'alta efficienza, il che è particolarmente importante dopo un lungo periodo invernale.

Componente alimentare rosaNome del fertilizzante utilizzatoFertilizzante per 10 l
azotoNitrato di ammonio15-20 g
urea40-50 g
fosforosuperfosfato0,3 kg
potassiosolforoso0,10-0,15 kg
cloruro50-100 g
magnesiosolforoso5-10 g
zincosolforoso5-10 g
boroAcido borico10-15 g
manganesesolforoso5-10 g
rameSolfato di rame3 g

È necessario alimentare i cespugli di rose dopo aver eseguito le misure per rimuovere il riparo, l'ispezione e la potatura. La spruzzatura primaverile delle parti aeree è preferibile in condizioni asciutte, ma non soleggiate, il che riduce il rischio di ustioni delle foglie. La prima alimentazione dovrebbe essere effettuata ad aprile, ma durante questo periodo è consigliabile sostituire il nitrato di ammonio con l'urea.

Spogliatoio rose

La coltivazione di rose a casa è molto popolare ed è ampiamente utilizzata nella decorazione d'interni. È necessario iniziare gli eventi principali dal momento del risveglio delle gemme e della formazione di giovani germogli sulla pianta all'inizio della primavera. cioè nella fase della fine della dormienza e all'inizio del periodo di vegetazione attiva, una rosa da camera ha bisogno di maggiore attenzione e cure adeguate.

Si consiglia di nutrire le rose da interno con fertilizzanti speciali per la fioritura di colture indoor o con la soluzione di verbasco, che viene utilizzata un paio di volte al mese. Nella fase di fioritura attiva, è consigliabile effettuare l'alimentazione settimanale. Va ricordato che non è necessario nutrire una rosa malata o recentemente trapiantata fino allo stadio di pieno recupero. Tra le altre cose, le rose da interno non sono sufficienti per la concimazione condotta in giornate nuvolose o troppo fredde.

Nel periodo che va dall'inizio della primavera a metà autunno, le rose da interno devono essere alimentate alternativamente con fertilizzanti organici o minerali. A tale scopo è conveniente utilizzare fertilizzanti liquidi speciali a tutti gli effetti. In primavera, anche l'alimentazione fogliare, che dovrebbe essere non più di quattro, con un intervallo di un paio di settimane, ha un effetto benefico.

La concimazione deve necessariamente essere accompagnata da misure di irrigazione. Il coma di terra non dovrebbe asciugarsi, poiché in questo caso la pianta può morire abbastanza rapidamente. Nella fase di crescita attiva e fioritura, l'irrigazione dovrebbe essere abbondante, ma senza ristagno di acqua in un vaso di fiori o in una padella. Nei giorni di sole, l'irrigazione dovrebbe essere giornaliera e, con tempo nuvoloso, è necessario annaffiare le piante meno spesso, circa un giorno dopo.

In cima alla rosa cinese

Nelle fasi di crescita e sviluppo particolarmente attivi dell'ibisco, che si verificano nel periodo dalla primavera all'autunno, i fertilizzanti devono essere applicati settimanalmente. Per nutrire correttamente la rosa cinese, puoi usare quasi tutti i fertilizzanti progettati per coltivare piante da interno in fiore. Ottimi risultati sono in grado di dare composti organici speciali. A scopo preventivo, un metodo è ampiamente utilizzato per spruzzare le parti aeree di una coltura decorativa della stanza con fertilizzanti d'acqua.

La concimazione dovrebbe essere integrata da un'irrigazione adeguatamente organizzata. La rosa cinese appartiene alla categoria delle piante d'appartamento che amano l'umidità, quindi, dall'inizio della primavera agli ultimi giorni estivi, le attività di irrigazione dovrebbero essere il più abbondanti possibile. inoltre Si consiglia di spruzzare sistematicamente le parti aeree della rosa cinese. Per l'irrigazione viene utilizzata solo acqua dolce stabilizzata a temperatura ambiente, in un volume in grado di soddisfare pienamente il fabbisogno di umidità della pianta d'appartamento.

Suggerimenti e trucchi

Con una lunga primavera fredda e piovosa, è consigliabile dare la preferenza al condimento superiore fogliare, effettuato con il metodo di spruzzare formulazioni nutritive su fogliame e germogli. Questo metodo di fertilizzazione è rilevante a causa delle ridotte capacità di assorbimento e assimilazione del sistema radicale in condizioni di bassa temperatura.

Rose in primavera: cosa fare

Anche le misure di irrigazione con l'infusione di verbasco danno un buon risultato preventivo. Nel periodo di forti sbalzi di temperatura, raffreddamento o siccità, si consiglia di spruzzare i cespugli di rose con una soluzione basata sulla preparazione Epin-Extra. Con competenza e tempestività, la medicazione superiore è in grado non solo di migliorare le condizioni generali della cultura decorativa, ma anche di aumentare il numero e la dimensione dei fiori.