Consigli

Angurie e meloni nella Russia centrale: le migliori varietà e regole di coltivazione


Il periodo estivo nella Russia centrale è piuttosto caldo, con umidità moderata e una predominanza pronunciata di tempo nuvoloso variabile, quindi dovresti stare molto attento quando scegli una varietà di colture che amano il calore. È possibile coltivare una discreta coltura di melone e anguria in questa zona nelle condizioni del giardinaggio domestico, ma sarà necessario seguire le tecniche agricole e utilizzare materiale di alta qualità da seme.

Le migliori varietà di melone per la Russia centrale

Nella zona centrale del nostro paese, è meglio coltivare varietà di melone resistenti alla temperatura e senza pretese che sono in grado di far crescere rapidamente la massa vegetativa e formare un numero sufficiente di ovaie. Tra l'altro, nel processo di selezione di una varietà, è necessario prestare attenzione al gusto e alle caratteristiche del mercato, nonché indicatori della resa dei meloni.

nomeIl gruppoIl fruttocarneproduttività
"Jumbo"Varietà medio precoce resistente all'aria e alla siccità del suoloOvale, a coste, giallo-verdastro, con un motivo a maglie luminoso e pronunciatoDi buon spessore, gustoso e molto dolce1,5-2,0 kg per metro quadrato
"Gourmand"Resistente alle temperature estreme e alle condizioni di stress, varietà a media maturazioneArrotondato, giallo-verde, con un motivo di punti o macchie e una superficie a maglieSapore verde chiaro, succoso e molto tenero, dolce101-181 kg / ha
"Oksana-F1"Ibrido medio-precoce con buon gusto e commerciabilitàEllittica, liscia, giallaColore crema chiaro, tenero e fresco, moderatamente succosofino a 166 kg / ha
"Roksolana-F1"Forma ibrida di media maturazioneArrotondato, con una superficie gialla lisciaSpessore sufficiente, fondente e tenero, molto succoso, colore crema chiaro93-99 kg / ha
Fata F1Ibrido medio-precoce con eccellente commerciabilitàArrotondato, con una superficie verde grigiastro e piccoli punti gialliVerde, di spessore sufficiente, succoso e tenero, dolce e fondenteCirca 7 kg per metro quadrato
"El Dorado"Forma ibrida di media maturazioneArrotondato, giallo-arancio, con una spessa maglia fine sulla superficieDi medio spessore, bianco, succoso e fondente, tenero6,2-6,9 kg

Le migliori varietà di anguria per la Russia centrale

Una cultura così termofila come l'anguria richiede requisiti piuttosto elevati per gli indicatori di temperatura dell'aria e del suolo, così come la durata della stagione di crescita, pertanto, tali fattori sono considerati limitanti nella scelta di una varietà da coltivare nella Russia centrale. Oggi, i semi di anguria sono rappresentati nel nostro paese da un vasto assortimento di varietà e ibridi, ma è preferibile utilizzare varietà suddivise in zone e consolidate e forme ibride per piantare nella coltivazione di meloni nel giardino di casa.

Come far crescere angurie nella corsia centrale

nomeIl gruppoIl fruttocarneproduttività
"Dune-F1"Forma ibrida medio precoceOvale-arrotondato, verde chiaro, con strisce verde scuroFresco, rosso vivo, senza fibreAlto e stabile
"Galaxy"Grado medio trasportabileArrotondato, verde chiaro, con ampie strisce appuntite di colore verde scuroRosso, densità media147-251 kg / ha
"Pretty Boy"Varietà medio-precoce resistente alle malattie, produttivaOvale-arrotondato, con strette strisce di verdeTipo rosso, granuloso, tenero e succoso427-590 kg / ha
"Olginsky"Varietà a media maturazioneAmpiamente ellittico con una superficie segmentata verde scuroTipo rosso, granuloso, tenero e succoso143-212 kg / ha
"Cuore di rovere-F1"Forma ibrida medio-precoce resistente alle alte temperatureEllittica, verde, con strisce scure sfocateRosso scuro a media densità214-351 kg / ha
"Generosità"Varietà precoce media resistente alla siccità, ad alto rendimentoSferico, verde, con strisce appuntite sfocateTipo rosso, granuloso, tenero e succoso125-227 kg / ha

Coltivazione di semi

La semina diretta di semi di anguria e melone sul territorio della zona centrale del nostro paese è un evento molto rischioso, quindi un'adeguata tecnologia agricola dovrebbe essere basata sull'uso di rifugi cinematografici temporanei. Indipendentemente dalle caratteristiche strutturali, l'altezza media della base del telaio dovrebbe essere di circa un metro.

La copertura del film dovrebbe essere rimossa dalle creste non prima dell'ultima decade di luglio, per proteggere i meloni dagli effetti negativi delle variazioni di temperatura. La semina dei semi viene effettuata a maggio, dopo che è stato stabilito un clima caldo e stabile.

La tecnologia di coltivazione nei semi di semina diretta è la seguente:

  • le misure di irrigazione non vengono eseguite troppo spesso e nella fase di maturazione dei frutti di irrigazione è necessario ridurre al minimo;
  • ogni pianta non dovrebbe avere più di cinque ovaie a tutti gli effetti, tutto il resto dovrebbe essere rimosso in modo da non ritardare il periodo di maturazione del raccolto;
  • ogni irrigazione dovrebbe essere accompagnata da un allentamento superficiale del terreno, che aiuta a migliorare l'accesso dell'aria alle radici dei meloni;
  • per ottenere una maturazione uniforme del raccolto, è necessario girare regolarmente i frutti in maturazione.

Se la pianta è in ritardo di sviluppo o si osserva ingiallimento e avvizzimento delle foglie, è necessario regolare le misure di irrigazione e applicare ulteriormente fertilizzanti complessi.

Ottenere piantine di alta qualità

Il termine medio per la coltivazione di piantine di meloni è di un mese. Si consiglia di coltivare piantine in vasi di torba separati, che impediranno danni all'apparato radicale delle piante durante il trapianto di piante in un luogo permanente. Prima della semina, i semi devono essere calibrati, stratificati, decontaminati, induriti e quindi germinati., che ridurrà il tempo di emergenza dei germogli di massa. La semina delle piantine viene effettuata a metà aprile.

Le piantine dovrebbero fornire un'illuminazione di alta qualità ad una temperatura di 20-25 ° C durante il giorno e 18-20 ° C di notte. Un prerequisito per ottenere piante di alta qualità e altamente produttive è un indurimento settimanale delle piantine prima di piantare in un luogo permanente. Nella fase di crescita, si consiglia di eseguire un paio di medicazioni con una soluzione a base di fertilizzanti minerali complessi.

È importante ricordare che dopo aver piantato in un luogo permanente, le piantine di anguria e melone hanno alcune differenze nella coltivazione, che è dovuta alla necessità di pizzicare la parte superiore della pianta di melone sulla quarta foglia. Molti coltivatori esperti di meloni preferiscono effettuare una coltivazione così semplice, ma molto importante anche nella fase di coltivazione delle piantine, prima di trapiantare le piante in un luogo permanente. Le piantine di trapianto non dovrebbero essere precedenti alla seconda decade di maggio, su creste pre-preparate e ben fertilizzate.

Suggerimenti per la cura

L'anguria e il melone sono piante molto resistenti alla siccità e amanti del calore, quindi, se coltivate nei giardini domestici, sono in grado di reagire in modo estremamente negativo a livelli troppo elevati di umidità relativa.

L'eccessiva umidità diventa spesso la causa principale della malattia fungina, quindi si raccomanda di aderire agli indicatori del 60-70%. Le restanti raccomandazioni per la cura del melone e dell'anguria sono standard e consistono in tre volte l'alimentazione e l'irrigazione, nonché la rimozione sistematica della vegetazione infestante e l'attento allentamento del terreno intorno alle piante.

Melone: ​​semina e cura

Le piante più forti e più forti coltivate secondo l'agricoltura di tutti i meloni e le zucche sono estremamente raramente colpite da malattie o parassiti, quindi i coltivatori di ortaggi amatoriali hanno una grande opportunità di ottenere non solo un raccolto gustoso, ma anche ecologico e sano.